Real Madrid, scoppia il caso Benzema-Vinicius: "Gioca contro di noi"

REAL MADRID

Un fitto colloquio tra l'attaccante francese e il connazionale Mendy durante l’intervallo del match contro il Borussia Moenchengladbach, scovato dalla trasmissione francese Telefoot e poi ripreso da quasi tutti in Francia e Spagna: "Non passargli il pallone, sta giocando contro di noi". Un riferimento al brasiliano Vinicius?

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Il pareggio ottenuto nei minuti di recupero contro il Borussia Moenchengladbach nella gara della seconda giornata della fase a gironi di Champions League ha reso un po' meno amara la trasferta tedesca del Real Madrid, ma il momento della squadra di Zidane rimane complicatissimo. Non solo lo scarso rendimento nel gruppo B (appena 1 punto dopo le prime 2 giornate), l'atmosfera nello spogliatoio dei Blancos non è certamente delle migliori. La trasmissione tv francese Telefoot, infatti, ha svelato un colloquio avvenuto nell'intervallo in lingua francese tra Karim Benzema (poi autore nella ripresa del gol del parziale 2-1) e Benjamin Mendy, nel quale l'attaccante chiede espressamente al connazionale di non passare la palla a un compagno di squadra, verosimilmente Vinicius.

"Gioca contro di noi"

HIGHLIGHTS

Il Real pareggia al 93', vincono Liverpool e City

Il giovane brasiliano, infatti, non è mai menzionato direttamente, ma il riferimento secondo chiaro. Prima del ritorno in campo, nel tunnel degli spogliatoi del Borussia Park, Benzema si avvicina a Mendy e dice: "Fa quello che vuole - tuona l'attaccante -, non passategliela. Sta giocando contro di noi". Nel corso della ripresa Vinicius è poi stato sostituito da Hazard e il Real ha trovato il gol del pari con Casemiro nel finale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche