Liverpool, infortunio anche per Robertson: Klopp è senza difesa

champions

Il terzino scozzese non è sceso in campo nel match di Nations League contro la Slovacchia: problema al tendine di un ginocchio. E l'infermeria dei Reds è già piena

SPEZIA-ATALANTA LIVE

Liverpool in piena emergenza: stop in arrivo anche per Andy Robertson, l'ultimo titolare del reparto arretrato che era rimasto a disposizione di Klopp. Il terzino classe '96 ha dato infatti forfait per il match di Nations League di domenica tra Slovacchia e Scozia: lo staff medico della sua nazionale ha reso noto che si tratta di un problema al tendine di un ginocchio e che la situazione e i relativi tempi di recupero restano da valutare.

Difesa ko in vista dell'Atalanta

approfondimento

Liverpool, lista degli indisponibili da record

Per Robertson, tutto sommato, potrebbe trattarsi di un infortunio a cuor leggero: da capitano della Scozia infatti è reduce dalla storica qualificazione a Euro 2020 centrata giovedì sera sul campo della Serbia. Una maratona da 120 minuti più rigori, che la Scozia aspettava da oltre 20 anni (nel 1996 l'ultima partecipazione a un Europeo, di due anni più tardi quella ai Mondiali). E lo stesso Andy, nella festa del postpartita, aveva ammesso di aver chiuso in condizioni fisiche precarie, motivo per cui non era figurato tra i primi cinque rigoristi della squadra. Il problema ben più grande è invece per il Liverpool, alle prese con una lunga serie di indisponibili soprattutto in difesa: già out Alexander-Arnold, Van Dijk, Fabinho e Joe Gomez. Più Robertson, che ora lascia Klopp solo con le seconde linee in vista di due big match nei prossimi dieci giorni: Leicester in Premier e Atalanta in Champions League.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche