Champions League, Juventus-Dinamo Kiev: il ritorno del Re

Champions League
Paolo Aghemo

Paolo Aghemo

Cristiano Ronaldo resta sempre decisivo per la Juventus. Lo dicono i numeri e i gol segnati dal portoghese. Contro la Dinamo Kiev il ritorno di CR7 serve per una vittoria che consentirebbe di giocarsi il primo posto nel girone Champions nell'ultima sfida con il Barcellona. Ma Pirlo vuole maggiore personalità dalla squadra. Il ritorno di Bonucci e Chiellini può dargli una mano

Il ritorno del Re. Un titolo da film per preparare la sfida con la Dinamo Kiev. Sceneggiatore Pirlo, attore protagonista Ronaldo (almeno così sperano al training center). CR7 è pronto dopo il turno di pausa con il Benevento. Una sosta che è servita a ricaricarsi e a tirarsi a lucido per la notte di Champions. La vittoria servirà a giocarsi il primo posto a Barcellona. La Juve con Ronaldo in campo ha vinto 5 volte e pareggiato due. Senza di lui, la squadra ha difficoltà a fare risultato. Cristiano segna un gol ogni ora e diventa decisivo nei momenti in cui la squadra non riesce a sfondare. In quei casi, ci pensa lui. E’ stato preso per questo. Ma il rischio è che la Juve si appoggi esclusivamente al suo campione. Le precarie condizioni di Dybala hanno fatto il resto: quando tornerà al top, Pirlo avrà una soluzione di lusso in più oltre al portoghese. 

Ritorni importanti in difesa

leggi anche

Juve, torna Bonucci: titolare con la Dinamo Kiev

Ma adesso Pirlo vuole vedere un salto di personalità nella squadra. Sono troppi i 5 pareggi in campionato, con 4 gol presi nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo, che denotano un evidente calo di attenzione. Per questo non poteva esserci momento migliore per il ritorno di Bonucci che sarà titolare contro la Dinamo, così come potrà tornare tra i convocati Chiellini. Disponibile di nuovo anche Demiral, che si è allenato in gruppo.  In attacco si ricompone la coppia Morata–Ronaldo. Per Dybala altra occasione nel derby col Toro. Ci sarà spazio per tutti. E il modo di dimostrare che la Juve non dipende solo dal suo numero 7.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche