Real Madrid, Sergio Ramos operato al menisco: niente sfida di Champions con l'Atalanta

real madrid

Il capitano delle merengues operato al menisco dopo i problemi avuti in Supercoppa di Spagna: non sarà a disposizione per la sfida di andata degli ottavi di finale contro l'Atalanta, in programma il 24 febbraio, ed è molto complicata la sua presenza per il ritorno del 16 marzo. Per la sfida di Bergamo va verso il forfait anche Hazard

ATALANTA-TORINO LIVE

Sergio Ramos non sarà in campo nella sfida di andata degli ottavi di finale di Champions League contro l'Atalanta, in calendario il 24 febbraio a Bergamo. Nelle scorse ore il capitano del Real Madrid è stato operato al menisco interno del ginocchio sinistro, conseguenza dell'infortunio rimediato il 14 gennaio in Supercoppa di Spagna contro l'Athletic Bilbao. Lo spiega una nota del club: "L'intervento è stato eseguito dal dottor Manuel Leyes, sotto la supervisione dello staff medico del Real Madrid. Sergio Ramos inizierà il processo di recupero nei prossimi giorni". Ramos era stato assente nelle ultime due partite di campionato contro Alaves e Levante e con lo staff del Real aveva provato a evitare l'operazione con un terapia conservativa. In settimana il difensore si era anche allenato con la squadra in vista della trasferta contro Huesca, ma nella serata di giovedì i dolori al ginocchio si sono ripresentati costringendo i medici a prendere una decisione: problema risolvibile solo andando sotto i ferri, per uno stop che potrebbe tenere Ramos fuori dai giochi anche per la partita di ritorno del 16 marzo. 

I numeri di Sergio Ramos con il Real

leggi anche

Zidane: "Se volete che vada via, ditelo in faccia"

Di certo Sergio Ramos non sarà a disposizione di Zinedine Zidane per la partita di andata contro l'Atalanta ed è molto complicato ipotizzare un suo recupero per l'appuntamento del 16 marzo a Madrid. L'allenatore dei blancos perde il suo difensore più forte e uno dei giocatori più rappresentativi della rosa, al Real dal 2005 e vincitore di 22 trofei con 100 gol in 688 partite (è il secondo giocatore più vincente della storia del club dietro Francisco Gento). In stagione Ramos ha messo insieme 18 presenze tra campionato, Champions League e Coppa di Spagna, tutte da titolare, segnando 3 gol.

A Bergamo out anche Hazard

leggi anche

Real fuori dalla Coppa: l'Alcoyano passa in 10

All'incredibile eliminazione in coppa del Re e al clima non proprio sereno intorno alla figura di Zidane, il Real Madrid deve sommare le cattive notizie dall'infermeria. Non c'è solo Sergio Ramos infatti nell'elenco degli infortunati. Negli scorsi giorni si è infatti fermato Eden Hazard a causa di un infortunio muscolare al retto anteriore sinistro. Secondo quanto riportato da Marca, quotidiano sportivo molto vicino all'ambiente madrileno, il giocatore belga dovrà stare fermo tra le quattro e le sei settimane, il che lo renderebbe indisponibile almeno per l'andata degli ottavi contro l’Atalanta. Il 30enne proverà però a esserci per il ritorno di martedì 16 marzo a Madrid. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.