Bayern-Lazio, Inzaghi: "Orgogliosi per questo cammino ma ora vogliamo il quarto posto"

lazio
©Getty

L'allenatore della Lazio commenta la sconfitta e l'eliminazione dalla Champions: "Il risultato dell'andata ci dispiaceva e volevamo uscire a testa alta e ci siamo riusciti. I ragazzi hanno fatto una gara seria e ora ripartiamo da questa per cercare di tornare in Champions"

CHAMPIONS, I SORTEGGI DEI QUARTI LIVE

Simone Inzaghi è sereno al termine della gara persa contro il Bayern all'Allianz Arena. La Lazio è uscita a testa alta perdendo 2-1: "Stasera era una gara molto a rischio dopo il risultato dell'andata - dice - Non venendo a fare una gara seria avremmo rischiato molto, ma i ragazzi sono stati bravi, sullo 0-0 abbiamo avuto un paio di occasioni, poi abbiamo preso gol su rigore. Contava la prestazione, usciamo con onore da questa competizione perché nel girone avevamo fatto 6 partite da imbattuti e ci dispiaceva il 4-1 dell'andata. Crescita? Ci sono squadre ingiocabili al momento e una di queste era il Bayern. Il nostro obiettivo era passare il girone, dispiace per la partita di andata, ma c'è grande orgoglio per il cammino che abbiamo fatto in Europa"

"Ora dobbiamo tornare tra le prime quattro"

approfondimento

Bayern troppo forte, Lazio battuta ed eliminata

Una differenza lampante tra le migliori in Europa e le migliori in Italia: "Il Bayern vero era non solo quello dell'andata ma anche questo del ritorno perché conta la mentalità, riaggredivano anche a 4' dalla fine - spiega ancora Inzaghi - Dobbiamo anche noi allinearci, anche se con il Bayern siamo ai livelli estremi, siamo al massimo, noi dobbiamo cercare con il lavoro e con dei passi da fare, l'altro passo è quello di cercare di rimanere in questa competizione finendo il campionato nel migliore dei modi. Sul futuro: "Io penso che questi ragazzi abbiano dato tantissimo in questi 5 anni, dobbiamo essere più bravi nei momenti di difficoltà, dobbiamo fare il salto nell'allargare la rosa anche se quest'anno è già stata allargata, ora abbiamo tutto il tempo per tornare tra le prime quattro e ce la giocheremo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche