Shakhtar Donetsk-Inter, le probabili formazioni del match di Champions League

CHAMPIONS
©Getty

Inzaghi cambia gli esterni contro lo Shakhtar: tornano dal 1' Dumfries e Dimarco al posto di Darmian e Perisic, mentre Vecino ha vinto il ballottaggio con Calhanoglu. De Zerbi rilancia i titolari dopo l'ampio turnover in campionato. Shakhtar-Inter, in diretta alle ore 18.45 su Sky Sport Uno e Sky Sport 252

SHAKHTAR-INTER LIVE

Passa dallo stadio Olimpico di Kiev il cammino in Champions League dell'Inter. Alle ore 18.45 i nerazzurri affronteranno lo Shakhtar Donetsk di Roberto De Zerbi, con l'obiettivo di conquistare i primi punti in Europa. Nonostante sia soltanto la seconda giornata, infatti, il match in Ucraina è già uno spartiacque per le due formazioni: l'Inter vuole dimenticare il ko contro il Real Madrid, lo Shakhtar la sconfitta contro lo Sheriff Tiraspol.

La probabile formazione dello Shakhtar

leggi anche

Champions, la situazione girone per girone

Dopo aver effettuato un ampio turnover nel match di campionato contro il Veres-Rivne (vinto 4-1), De Zerbi sceglie i titolarissimi per la sfida contro i nerazzurri. In porta confermato Pyatov, al centro della difesa spazio all'ex Sassuolo Marlon con Matviyenko. La principale novità rispetto alla squadra che ha affrontato lo Sheriff Tiraspol nella prima giornata è il ritorno dal 1' di Alan Patrick sulla trequarti con Tete e Pedrinho. Al centro dell'attacco c'è Lassina Traoré, giù autore di nove gol in stagione. 

 

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1) la probabile formazione: Pyatov; Dodo, Marlon, Matviyenko, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Tete, Alan Patrick, Pedrinho; Traoré. All.: De Zerbi

La probabile formazione dell'Inter

leggi anche

Shakhtar Donetsk-Inter, statistiche e curiosità

Inzaghi conferma il consueto 3-5-2, ma cambia gli esterni. A sinistra c'è Dimarco, a destra Dumfries. A centrocampo Calhanoglu parte dalla panchina: al suo posto pronto Vecino. In attacco non si tocca la coppia Dzeko e Lautaro. Tra i convocati tornano Correa e Vidal, che però al massimo entreranno a partita in corso. 

 

INTER (3-5-2) la probabile formazione: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Vecino, Dimarco; Dzeko, Lautaro. All.: Simone Inzaghi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche