Juventus, contro il Benfica out Alex Sandro, Locatelli e Rabiot

Champions League
©IPA/Fotogramma

I bianconeri, scesi in campo in mattinata per la rifinitura in vista del Benfica, hanno ritrovato Angel Di Maria: l'esterno argentino verrà convocato, ma è da escludere un suo impiego dal primo minuto. Assenti Alex Sandro, per un problema all'adduttore, Locatelli e Rabiot

JUVE-BENFICA LIVE

Vigilia di Champions League per la Juventus, che mercoledì alle 21 scenderà in campo contro il Benfica per la seconda gara del gruppo H. I bianconeri, che dopo la sconfitta di una settimana fa contro il Paris Saint Germain devono cercare di conquistare i tre punti, martedì mattina sono tornati ad allenarsi per la rifinitura. Sia Manuel Locatelli che Adrien Rabiot non si sono allenati: entrambi i centrocampisti sono alle prese con dei problemi muscolari e non saranno a disposizione di Allegri per il match contro i portoghesi.

Di Maria presente nella rifinitura: verso la panchina

leggi anche

Champions, calendario e orari della gare di oggi

Regolarmente in campo, invece, Angel Di Maria: l'esterno argentino è stato assente negli ultimi due impegni della Juventus contro il PSG e in campionato contro la Salernitana, ma in mattinata ha preso parte alla rifinitura. El Fideo sarà convocato ma è da escludere un suo impiego dal primo minuto: "Vediamo quanti minuti ha nelle gambe - ha dichiarato Allegri - ma è a disposizione. Tra gli assenti figura anche Alex Sandro, che ha avuto problemi all'adduttore: "Vediamo se sarà recuperabile per la gara contro il Monza", ha specificato l'allenatore bianconero. 

Allegri va verso il 3-5-2: Miretti di nuovo titolare

Con le diverse assenze a centrocampo Allegri potrebbe riproporre il 3-5-2. In porta ci sarà ovviamente Mattia Perin, mentre il terzetto difensivo sarà composto da Bremer, Bonucci e Danilo. Sulla corsia di destra agirà Cuadrado, su quella opposta Kostic. A centrocampo ci saranno McKennie, Paredes e Miretti, mentre la coppia d'attacco sarà composta da Milik e Vlahovic.