Benfica-Juventus, niente goal-line technology per un problema tecnico

champions

La sfida del Da Luz (calcio d'inizio ore 21, diretta su Sky Sport) si giocherà senza la tecnologia della linea di porta a causa di un problema tecnico. "Putroppo non sarà possibile sostituire e installare un nuovo sistema in tempo" ha spiegato la UEFA in una nota. In caso di gol fantasma, l'arbitro potrà contare sul VAR e l'utilizzo della goal-line camera

BENFICA-JUVE LIVE - CHAMPIONS LIVE, LA DIRETTA GOL

Benfica-Juventus si giocherà senza la goal-line technology. A darne l'annuncio è stata la UEFA con una nota a poche ore dall'inizio del match, previsto stasera alle 21 allo stadio Da Luz. "In vista della partita tra Benfica e Juventus - si legge - Il club di casa, all'insaputa della UEFA e del fornito UEFA della goal-line technology, ha commissionato dei lavori allo stadio Da Luz che hanno reso disfunzionale il sistema tecnologico della goal-line. Putroppo non sarà possibile sostituire e installare un nuovo sistema in tempo per il match e quindi la partita si disputerà senza l'utilizzo della goal-line technology, come previsto da regolamento della UEFA Champions League". 

Come verrà sostituita la goal-line technology 

leggi anche

Juve, una sola vittoria nei precedenti col Benfica

L'arbitro Srdjan Jovanovic, dunque, non avrà a disposizione la goal-line techonology a causa di un problema tecnico. Il direttore di gara, tuttavia, potrà contare sul VAR in caso di gol fantasma utilizzando la goal-line camera, una telecamera allineata con la linea di porta. In questo caso, l'analisi del gol/non gol viene fatta esattamente come se fosse un fuorigioco.