Tottenham-Rennes, Sky Sports: Uefa conferma rinvio della partita

Conference League
©Getty

Il match in programma questa sera a Londra tra Tottenham e Rennes è stato rinviato, a causa dei numerosi casi di coronavirus registrati nel club inglese (otto giocatori e cinque membri dello staff positivi), lo ha ufficializzato Uefa a Sky Sports. Conte alla vigilia della partita aveva dichiarato: "Ogni giorno i contagi aumentano, è sconvolgente"

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Tottenham-Rennes non si giocherà, lo ha confermato l'Uefa a Sky Sports. La partita valida per la sesta giornata del gruppo G di Conference League, in programma questa sera alle ore 21 a Londra, è stata rinviata a causa dei numerosi casi di Covid-19 registrati tra gli Spurs. Fino a ieri erano 13 i positivi nel gruppo squadra con 8 giocatori e 5 membri dello staff coinvolti, ma i casi sarebbero già aumentati nelle ultime ore.

Conte: "La situazione è seria"

leggi anche

Conference League, il programma del sesto turno

Un momento difficile per il Tottenham, come aveva spiegato anche Antonio Conte mercoledì nella conferenza stampa alla vigilia del match: "La situazione è seria, sono molto turbato - ha ammesso l'allenatore degli Spurs -. C'è un grande focolaio e ogni giorno i contagi in squadra aumentano, è sconvolgente. Concentrarsi sul calcio oggi è impossibile, è tutto strano e incredibile".

Atteso nuovo comunicato del Rennes

Questa mattina non sono ancora arrivate reazioni da parte del Rennes, l'ultima nota del club francese è quella pubblicata mercoledì sera in cui aveva espresso la sua volontà di voler giocare la partita (nonostante la notizia del rinvio). "Il rappresentante del Tottenham ha rifiutato di annunciare il numero dei suoi giocatori positivi al Covid, nonostante la regola dica che una partita deve essere giocata con 13 giocatori a disposizione fra cui un portiere. Il Tottenham ha sostenuto una decisione da parte delle autorità inglesi senza presentare alcun documento ufficiale. Il Rennes ha mantenuto la sua decisione di giocare e si riserva il diritto di appellarsi alla UEFA. Questa mancanza di fair play è tanto più evidente in quanto il Tottenham ha confermato la partita via e-mail nel primo pomeriggio, prima di avvertire il Rennes della sua intenzione di non giocare subito dopo l'atterraggio a Londra", si leggeva nel comunicato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche