Sassuolo-Catania 2-1, gol di Matri e Locatelli: De Zerbi sfiderà il Napoli agli ottavi di Coppa Italia

Nel quarto turno di Coppa Italia la squadra di De Zerbi soffre contro il Catania (squadra che gioca in Serie C), ma alla fine riesce a vincere 2-1 con reti di Matri e Locatelli. I siciliani colpiscono due legni e segnano un gol con Brodic. Gli emiliani si qualificano per gli ottavi di finale: sfideranno il Napoli domenica 13 gennaio al San Paolo

TORINO-SÜDTIROL LIVE

COPPA ITALIA, NOVARA-PISA 3-2

SASSUOLO-CATANIA 2-1

14' Matri (S), 41' Brodic (C), 81' Locatelli (S)

1 nuovo post
Il Sassuolo, pur soffrendo, riesce a battere il Catania 2-1 con reti di Matri e Locatelli (per i siciliani gol di Brodic). La squadra di De Zerbi si qualifica per gli ottavi di finale: il 13 gennaio sfiderà il Napoli al San Paolo
- di Redazione SkySport24
FINISCE IL MATCH! Il Sassuolo vince 2-1
- di Redazione SkySport24
TRE MINUTI DI RECUPERO
- di Redazione SkySport24
86' - Azione personale di Brignola: parte dalla destra, si accentra in area e prova il tiro a giro con il sinistro. Pisseri è attento e devia senza troppi problemi
- di Redazione SkySport24
84'- Cambio nel Sassuolo: esco Matri, entra Bourabia
- di Redazione SkySport24
81' - GOL DEL SASSUOLO! Locatelli riporta in vantaggio la squadra di De Zerbi! Lancio lungo per Matri, che controlla il pallone in area con un grande stop. L'attaccante del Sassuolo mette a sedere Silvestri con una finta e calcia con il sinistro. Il suo tiro viene respinto da Pisseri, ma sulla ribattuta Locatelli ribadisce in porta. Emiliani in vantaggio 2-1
- di Redazione SkySport24
79' - Marotta mette in porta con il sinistro su calcio d'angolo, ma l'arbitro aveva fermato tutto per un fallo in area
- di Redazione SkySport24
76' - Cambio nel Catania: esce un attaccante, Curiale, per un altro attaccante, Marotta
- di Redazione SkySport24
72' - Adesso è il Catania che protesta per un rigore non assegnato: Manneh entra in area sulla destra, punta Dell'Orco e lo supera in velocità. Il terzino del Sassuolo lo ostacolo con la spalla, ma l'arbitro lascia giocare
- di Redazione SkySport24
69' - Magnani protesta per una trattenuta di Esposito nell'area del Catania. L'arbitro non assegna il rigore e lascia continuare
- di Redazione SkySport24
67' - Seconda sostituzione per il Catania: Sottil richiama Barisic e manda in campo Manneh. Entra un esterno al posto di un altro esterno, non cambia nulla tatticamente
- di Redazione SkySport24
65' - Doppio cambio nel Sassuolo: fuori Peluso e Djuricic, dentro Lirola e Di Francesco
- di Redazione SkySport24
62' - Tiro dai 25 metri molto potente di Trotta, Pisseri si distende e devia in angolo
- di Redazione SkySport24
60' - TRAVERSA DEL CATANIA! Cross di Calapai, Brodic colpisce il pallone di testa in tuffo, ma la sua conclusione sbatte sul legno. Secondo palo per il Catania
- di Redazione SkySport24
57' - Cambio nel Catania: fuori Rizzo, dentro Biagianti. Non cambia nulla a livello tattico
- di Redazione SkySport24
52' - Peluso stende Barisic sulla destra e viene ammonito. Sul seguente calcio di punizione dal limite, il tiro di Barisic viene respinto dalla barriera del Sassuolo
- di Redazione SkySport24
50' - Il Catania ci riprova con un tiro dai trenta metri di Angiulli: il sinistro del centrocampista rossazzurro termina a lato
- di Redazione SkySport24
49' - Pegolo è costretto a uscire fuori dall'area per anticipare Curiale lanciato a rete
- di Redazione SkySport24
Nessun cambio nelle due formazioni, che entrano in campo per la ripresa con gli stessi giocatori
- di Redazione SkySport24
Nel Sassuolo si stanno riscaldando Lirola e Di Francesco, potrebbero entrare in campo nella ripresa
- di Redazione SkySport24

Così in campo

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Magnani, Lemos, Peluso (65' Lirola), Dell'Orco; Locatelli, Magnanelli, Djuricic (65' Di Francesco); Brignola, Matri, Trotta. Allenatore: De Zerbi

CATANIA (4-2-3-1): Pisseri; Calapai, Silvestri, Esposito, Baraye; Bucolo, Angiulli; Brodic, Rizzo (59' Biagianti), Barisic (67' Manneh); Curiale (76' Marotta). Allenatore: Sottil

Il Sassuolo batte a fatica il Catania 2-1 e si regala gli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Napoli. Nonostante la differenza di categoria (i siciliani giocano in Serie C) la partita è sempre stata in equilibrio, con la squadra di Sottil che ha colpito anche due legni. Alla prima occasione il Sassuolo passa in vantaggio al 14': grave errore di Silvestri, Matri gli ruba il pallone e solo davanti a Pisseri non sbaglia. Immediata la replica del Catania, che al 17' colpisce il palo con Baraye. Il Sassuolo potrebbe raddoppiare al 26', sempre con Matri: sull'apertura di Brignola, l'attaccante scatta verso la porta, ma colpisce il palo sull'uscita di Pisseri. Al 40' il meritato pareggio del Catania: iniziativa solitaria di Brodic, che entra in area e batte Pegolo con un destro a giro. Nella ripresa prosegue l'equilibrio. Al 60' altra occasione per il Catania. La formazione rossazzurra non è fortunata, quando di testa Brodic, sul cross di Calapai, colpisce la traversa. Sulla ribattuta si salva il Sassuolo. De Zerbi effettua alcuni cambi per dare maggiore consistenza alla manovra offensiva. A nove minuti dalla fine la rete decisiva di Locatelli: Matri stoppa un lancio dalle retrovie, evita un avversario e calcia a colpo sicuro. Sulla deviazione di Pisseri irrompe Locatelli, che praticamente a porta vuota riporta avanti i padroni di casa, segnando il gol del 2-1.

I più letti