Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 gennaio 2019

Bologna Juve 0-2: gol di Bernardeschi e Kean. CR7 parte dalla panchina, Allegri ai quarti di Coppa Italia

print-icon

A pochi giorni dalla Supercoppa Italiana a Gedda la Juve centra la qualificazione contro il Bologna. CR7 e Dybala partono dalla panchina ed entrano solo nel secondo tempo. Bernardeschi sblocca dopo 9’ e nella ripresa arriva il bis di Kean. Subito titolari nel Bologna Soriano e Sansone, raramente pericolosi. Bianconeri contro la vincente di Cagliari-Atalanta

MERCATO LIVE: LE TRATTATIVE DEL 13 GENNAIO

DOPPIO CUTRONE, 2-0 MILAN ALLA SAMP DOPO 120'

TUTTO FACILE PER LA LAZIO, NOVARA KO 4-1

BOLOGNA-JUVENTUS 0-2

9' Bernardeschi, 49' Kean

BOLOGNA (3-5-2): Da Costa; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello (70' Orsolini), Svanberg (62' Donsah), Pulgar, Soriano, Dijks; Destro (77' Palacio), Sansone. Allenatore: F. Inzaghi

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola (80' Alex Sandro); Emre Can, Pjanic, Khedira; Bernardeschi, Kean (62' Ronaldo), Douglas Costa (77' Dybala). Allenatore: Allegri

Ammoniti: Bernardeschi (J), De Sciglio (J), Emre Can (J), Soriano (B)

Qualche ricambio tra i titolari e una panchina di lusso, una partita dominata che porta ai quarti senza troppi problemi e un po’ di fiato in più per CR7 e Dybala che hanno iniziato la partita dalla panchina, in vista della Supercoppa contro un Milan costretto ai supplementari dalla Samp. Senza di loro ci hanno pensato prima Bernardeschi (anche grazie al patatrac Da Costa-Calabresi) e poi Kean, che segna ancora a Bologna come nel 2017. Ora ai quarti una tra Cagliari e Atalanta.

Pronti e via nella Juve Allegri rimescola un po’ le carte tra i titolari: come detto Dybala e CR7 finiscono in panchina mentre Kean, come da pronostici della vigilia, è al centro dell’attacco con Bernardeschi e Douglas Costa a supporto. Dietro c’è Chiellini che prende all’ultimo minuto il posto di Benatia, fermato da un risentimento muscolare. Prima per Spinazzola in bianconero e, nel Bologna, per la coppia Soriano-Sansone appena arrivata dal Villarreal. Nel primo tempo il copione del match segue così le aspettative, con i bianconeri (in maglia grigia da trasferta) padroni del campo e col 70% di possesso palla dopo i primi 45’. La rete è di Bernardeschi (terza in stagione e ottava nella Juve), bravo ad approfittare del regalo di Da Costa e Calabresi che combinano il patatrac consegnandogli il facile vantaggio. Poi tanti spunti per la capolista di A sopratutto sulle fasce (tante le incursioni e i cross al centro salvati con affanno dalla difesa rossoblù) e solo un paio per i padroni di casa, comunque mai realmente insidiosi col mancino “masticato” in area da Svanberg e il tiro di Dijks nel recupero che non impensierisce Szczesny.

Nella ripresa le cose come prevedibile non cambiano sul piano del gioco, ancor più che Kean al 49’ chiude immediatamente i giochi trovando il suo secondo gol di sempre in bianconero, curiosamente ancora contro il Bologna e al Dall’Ara dove nel maggio del 2017 era diventato il primo millennial di sempre a segnare nei top cinque campionati europei. Da quel momento la partita, già sbilanciata a favore della squadra di Allegri, si chiude ulteriormente. CR7 entra al 62’ mentre Inzaghi, con Orsolini, passa al 4231. Nel finale dentro anche Dybala e Alex Sandro per mettere altri minuti nelle gambe in vista della Supercoppa. Mentre per attendere il nome dell’avversaria dei quarti ci sarà da attendere lunedì e Cagliari-Atalanta.

22:40 12 gen
90'-3 - FINISCE QUI BOLOGNA-JUVE! 2-0 PER I BIANCONERI CON BERNARDESCHI E KEAN.
AI QUARTI LA VINCENTE DI CAGLIARI-ATALANTA. 
22:38 12 gen
90' - Tre di recupero. 
22:25 12 gen
80' - Ultimo cambio del match: Alex Sandro per Spinazzola. 
22:23 12 gen
77' - Nella Juve dentro Dybala, al posto di Douglas Costa. 
22:23 12 gen
77' - Nel Bologna l'ultima mossa di Inzaghi è Palacio per Destro. 
22:16 12 gen
70' - Secondo cambio per Inzaghi: Orsolini per Mattiello. il Bologna dovrebbe passare così al 4231. 
22:15 12 gen
69' - Ammonito anche Can, che perde il pallone e lo allontana lanciandolo in curva. Ricordiamo che le ammonizioni sono state azzerate. 
22:15 12 gen
68' - Juve ora sempre più in controllo del match. I bianconeri controllano, e spingono per il tris. 
22:09 12 gen
62' - Nel Bologna Donsah per Svanberg.  
22:08 12 gen
62' - Ecco il momento di CR7! Dentro al posto di Kean. 
22:08 12 gen
60' - Silent check del VAR per un tocco di mano di Bonucci in area. Il centrale della Juve aveva le braccia molto vicine al corpo. Giusto proseguire senza rigore.  
22:05 12 gen
Quella per Kean è la seconda rete in maglia bianconera. Entrambe al Bologna. 
22:02 12 gen
56' - Sembra quasi pronto ad entrare Cristiano Ronaldo. 
22:02 12 gen
52' - Poco dopo la rete subito ancora insidiosa la Juve. Can crossa dalla destra sul secondo palo per Bernardeschi, ma il colpo di testa dell'ex viola si spegne sull'esterno della rete.
21:59 12 gen
Bologna campo fortunato per Kean, ricordiamo che il classe 2000 della Juve proprio al Dall'Ara, il 27 maggio 2017 a soli 17 anni, diventò il primo millennial di sempre a segnare in uno dei massimi campionati europei. 
21:58 12 gen
Dopo qualche secondo di attesa riparte da centrocampo il Bologna. Il VAR stava controllando la potenziale posizione di fuorigioco di Kean sul tiro deviato di Douglas Costa. Tutto buono e 2-0 Juve. 
21:57 12 gen
Ripartenza letale della Juve! Bernardeschi controlla palla centralmente e trova Douglas Costa leggermente defilato sulla destra: il brasiliano rientra per calciare e sul rimpallo il tiro diventa assist proprio per Kean, che fredda Da Costa. 
21:55 12 gen
49' - RADDOPPIO JUVE! GOL DI KEAN!
21:53 12 gen
46' - Subito forte il Bologna. Cross dalla sinistra di Dijks prolungato da Soriano sul primo palo. È, come spesso gli capita, perfetto Chiellini nella lettura. Il centrale bianconero anticipa Sansone e subisce fallo. 
21:51 12 gen
46' - AL VIA IL SECONDO TEMPO DI BOLOGNA-JUVE 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi