Milan-Napoli, le formazioni ufficiali di Coppa Italia

Coppa Italia

Milan-Napoli atto II, a distanza di pochi giorni. Dopo il match di campionato giocato sabato sera e finito 0-0, le due squadre tornano ad affrontarsi a San Siro per il match che vale l'accesso alle semifinali di Coppa Italia. Maglia da titolare per Piatek, cambi per Ancelotti

MILAN-NAPOLI LIVE

QUARTI DI FINALE COPPA ITALIA: TABELLONE - PROGRAMMA

Tre giorni dopo il match di campionato, Milan e Napoli tornano ad affrontarsi a San Siro per la gara valida per l’accesso alle semifinali di Coppa Italia. Sarà una partita secca, ad eliminazione diretta: la vincente di questo scontro affronterà in semifinale chi avrà la meglio tra Inter e Lazio, che invece giocheranno a San Siro giovedì 31 gennaio alle ore 21. Gennaro Gattuso cambia uomini rispetto alla formazione che lo scorso sabato ha imposto lo 0-0 al Napoli: la novità annunciata è la presenza del nuovo acquisto Piatek dal primo minuto, con Cutrone che dovrebbe lasciargli spazio. Ancelotti dovrà invece fare a meno di Albiol e Hysaj non convocati per affaticamento muscolare. 

La formazione ufficiale del Milan

Sarà dunque ancora 4-3-3 per il Milan di Gattuso: in porta Donnarumma, poi linea a 4 composta da Romagnoli e Musacchio al centro della difesa, Laxalt a sinistra e Abate a destra; a centrocampo conferma per il trio Kessié, Bakayoko, Paquetá. La novità più importante dovrebbe essere rappresentata invece dall’esordio da titolare con la maglia del Milan per Krzysztof Piatek, che sabato era subentrato a Cutrone. Piatek agirà al centro dell’attacco, affiancato da Castillejo e Borini.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie, Bakayoko, Paquetá; Castillejo, Piatek, Borini. All. Gattuso

La formazione ufficiale del Napoli

Meno certezze per quanto riguarda la formazione del Napoli, a partire da chi giocherà in porta. Ancelotti in campionato ha schierato Ospina, nel match di Coppa Italia tocca a Meret. In difesa sicure le assenze di Albiol e Hysaj, non convocati per acciacchi muscolari. Al centro della difesa al fianco di Koulibaly gioca Maksimovic, con Malcuit e Ghoulam tra le fasce. A centrocampo torna Allan tra i convocati e il brasiliano trova posto anche in campo: al suo fianco, Diawara. In attacco, Ancelotti lascia in panchina Mertens: giocano Milik e Insigne.

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Fabian Ruiz, Allan, Diawara, Zielinski; Milik, Insigne. All. Ancelotti

I più letti