Coppa Italia, Parma-Venezia 3-1: doppietta di Gervinho

Coppa Italia

L'ivoriano trascina il Parma alla qualificazione, Venezia battuto 3-1: stupendo il secondo gol, dopo una fuga delle sue. Il Parma affronterà nel prossimo turno la vincente di Frosinone-Monopoli

GENOA-IMOLESE 4-1, SHONE GOL SU PUNIZIONE

COPPA ITALIA, GLI ORARI DEL TERZO TURNO

PARMA-VENEZIA 3-1

10' e 72' Gervinho (P), 22' Iacoponi (P), 24 rig. Aramu (V)

Parma (4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo (82' Demarku) ; Hernani (67' Grassi), Brugman, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho (76' Karamoh). All. D'Aversa

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Felicioli (46' Ceccaroni); Maleh, Fiordilino, Zuculini; Aramu (86' Gavioli); Capello (78' Senesi), Bocalon. All. Dionisi

Gervinho ricomincia da dove aveva finito, segnando, e trascina il Parma alla qualificazione in Coppa Italia: la doppietta dell'ivoriano stende il Venezia nel match del terzo turno. Di Iacoponi l'altro gol, mentre la squadra di Dionisi aveva accorciato le distanze al 24' con un rigore trasformato da Aramu. Partita sostanzialmente controllata dai padroni di casa, che hanno occupato stabilmente la metà campo avversaria concedendo tuttavia anche qualche occasione.

Nonostante il gol subito però, nel secondo tempo il Parma è tornato ad avere il predominio del gioco: la fuga di Gervinho a 20' dalla fine ha chiuso il match e il risultato avrebbe potuto essere ancora più netto se Inglese, nei minuti di recupero, non si fosse fatto parare il rigore del 4-1 da Lezzerini - dopo un fallo subito da Karamoh entrato al posto di Gervinho. Nel prossimo turno il Parma affronterà la vincente di Frosinone-Monopoli.

I più letti