Napoli-Juve, Sarri dopo la finale di Coppa Italia: "Rabbia e fame da questa delusione"

Coppa Italia
©LaPresse

Maurizio Sarri commenta, in conferenza stampa, la sconfitta subita contro il Napoli ai rigori: "Dispiace perdere così, anche in Inghilterra ho vosto una coppa sfumare all'ultimo rigore. Ma la squadra non è sgonfia"

“A livello di determinazione noi c'eravamo, anche a livello di concentrazione - ha commentato Maurizio Sarri nella sala stampa dell'Olimpico -. Questi giocatori sono abituati a risolvere da soli le situazioni e, in questo periodo di scarsa brillantezza, non ci riescono. In Inghilterra ho lasciato la coppa all'ultimo rigore, non è bello e mi dispiace perdere una finale ai rigori: mi dispiace per la società e per i ragazzi. Spero di trasformare in rabbia e fame questa delusione. La Juve produce gioco, non mi è sembrata sgonfia". 

Cuadrado: "Questa serata ci darà forza per campionato e Champions"

approfondimento

Le pagelle di Napoli-Juventus

"Volevamo uscire dal campo vincenti. Non è stato così, ma penso che da queste sconfitte si impara. E questa serata ci darà la forza per il campionato e la Champions - ha detto Juan Cuadrado -. Dobbiamo guardare solo avanti. Stavamo giocando bene, ma il Napoli si è difeso altrettanto. Non è facile ripartire dopo tanto tempo: veniamo da un momento difficile che ci ha fatto capire molto della vita, sul piano sportivo dobbiamo recuperare". 

CALCIO: SCELTI PER TE