Feyenoord-Sparta Rotterdam 2-2

Eredivisie
feyenoord-spartarotterdam-1061297

Nel match di esordio della Dutch Eredivisie, pareggio tra Feyenoord e Sparta Rotterdam: ospiti che vanno avanti per primi con la rete firmata da Rayhi. Larsson nei minuti di recupero fissa il 2-2 finale che permette ad entrambe di fare un piccolo passo in classifica

Un gol nei minuti di recupero di Larsson ha salvato il Feyenoord dalla sconfitta. E' stata una partita tiratissima quella giocata contro il Sparta Rotterdam. La sfida è rimasta in bilico fino all'ultimo minuto con un assedio finale che ci ha regalato un pirotecnico pareggio per 2-2. Il gol che ha chiuso i giochi, arrivato al minuto 95, ha permesso a Larsson di iniziare al meglio la propria avventura in campionato

Dopo un primo tempo senza reti, in avvio di ripresa il Sparta Rotterdam è riuscito a passare in vantaggio con Mohamed Rayhi al 49°. Il Feyenoord ha risposto pareggiando l'incontro con Steven Berghuis al 66°. Lars Veldwijk al 74° ha portato nuovamente in vantaggio il Sparta Rotterdam, a cui ha risposto Larsson al 95° per la rete del 2-2 finale.

Nei 2 gol del Feyenoord determinanti gli assist forniti da Ridgeciano Haps e Luciano Narsingh. Nei 2 gol del Sparta Rotterdam decisivi nelle azioni delle reti gli assist di Bryan Smeets e Ragnar Ache.

Nonostante il pareggio, il Feyenoord ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato nel possesso palla (65%), ha effettuato più tiri (15-13), e ha battuto più calci d'angolo (5-3) del Sparta Rotterdam.

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (439-188): si sono distinti Jan-Arie van der Heijden (66), Eric Botteghin (57) e Wouter Burger (55). Per gli ospiti, Smeets è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Steven Berghuis è stato il giocatore che ha tirato di più per il Feyenoord: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Sparta Rotterdam è stato Mohamed Rayhi a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Feyenoord, il difensore Haps è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (17 sui 22 totali). Il difensore Bart Vriends è stato invece il più efficace nelle fila del Sparta Rotterdam con 13 contrasti vinti (17 effettuati in totale).


Feyenoord (4-3-3 ): K.Vermeer, J.van der Heijden, E.Botteghin (Cap.), J.St. Juste, R.Haps, O.Kökcü, W.Burger, L.Fer, L.Sinisterra, D.Vente, S.Berghuis. All: Jaap Stam
A disposizione: E.Hansson, L.Geertruida, L.Narsingh, L.Kelly, C.Verdonk, Y.Ayoub, T.Malacia, N.Marsman, R.Tapia, S.Larsson, N.Bannis, E.Evora.
Cambi: S.Larsson <-> L.Sinisterra (62'), L.Narsingh <-> D.Vente (64'), N.Bannis <-> E.Botteghin (88')

Sparta Rotterdam (4-1-2-1-2 ): T.Coremans, J.Mattheij, L.Faye, B.Vriends, D.Abels, B.Smeets, A.Harroui, M.Rayhi, A.Auassar (Cap.), H.Dervisoglu, R.Ache. All: Henk Fraser
A disposizione: D.Wuytens, M.Fabrie, A.Harush, Deroy Duarte, L.Veldwijk, K.Karami, D.Rigo, Laros Duarte.
Cambi: L.Veldwijk <-> H.Dervisoglu (61'), D.Duarte <-> A.Harroui (72'), L.Duarte <-> R.Ache (76')

Reti: 49' Rayhi (Sparta Rotterdam), 66' Berghuis (Feyenoord), 74' Veldwijk (Sparta Rotterdam), 95' Larsson (Feyenoord).
Ammonizioni: E.Botteghin, O.Kökcü, J.Mattheij, D.Duarte

Stadio: De Kuip
Arbitro: Danny Makkelie

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche