Sparta Rotterdam-Ajax 1-4

Eredivisie

L'Ajax ottiene un'ottima vittoria esterna. Nel match valevole per la quinta giornata della Dutch Eredivisie, i tre punti arrivano grazie al 4-1 sul Sparta Rotterdam. Dopo la rete iniziale targata Promes, l'Ajax non si è più voltato indietro

Netta vittoria da parte dell'Ajax che ha regolato in maniera decisamente agevole il Sparta Rotterdam. Lo scarto finale riflette le differenze che si sono viste in campo. Ziyech e soci hanno capitalizzato al meglio la mole di gioco prodotta. Ajax che si porta in vantaggio al 25° minuto e che continua a cercare di fare la partita in modo da non lasciar campo al rientro del Sparta Rotterdam. Le emozioni si susseguono così come le reti. Al triplice fischio Ajax che può festeggiare i tre punti conquistati grazie al successo per 4-1

Le reti di e Promes hanno permesso all'Ajax di chiudere il primo tempo sul 2-0. L'Ajax è riuscita a portarsi avanti di altri due reti grazie a Tadic e Ziyech. Il Sparta Rotterdam ha segnato la rete della bandiera con Halil Dervisoglu al 75°.



A conferma del punteggio finale, l'Ajax ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (64%), ha effettuato più tiri (15-12), e ha battuto più calci d'angolo (8-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (505-238): si sono distinti Daley Blind (60), Edson Álvarez (57) e Martínez (57). Per i padroni di casa, Jurgen Mattheij è stato il giocatore più preciso con 31 passaggi riusciti.

Hakim Ziyech è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ajax: 5 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Sparta Rotterdam è stato Jurgen Mattheij a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nell'Ajax, il difensore Nicolás Tagliafico è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 14 totali). Il centrocampista Abdou Harroui è stato invece il più efficace nelle fila del Sparta Rotterdam con 14 contrasti vinti (24 effettuati in totale).


Sparta Rotterdam (4-1-2-1-2 ): T.Coremans, B.Vriends, L.Faye, J.Mattheij, D.Abels, A.Auassar (Cap.), B.Smeets, D.Rigo, A.Harroui, H.Dervisoglu, M.Rayhi. All: Henk Fraser
A disposizione: A.Harush, K.Karami, M.Fabrie, Laros Duarte, L.Veldwijk, R.Ache, J.Piroe, Deroy Duarte.
Cambi: L.Duarte <-> A.Auassar (12'), L.Veldwijk <-> D.Rigo (65'), J.Piroe <-> H.Dervisoglu (75')

Ajax (4-2-3-1 ): A.Onana, D.Blind, S.Dest, J.Veltman, N.Tagliafico, H.Ziyech, E.Álvarez, David Neres, L.Martínez, Q.Promes, D.Tadic (Cap.). All: Erik ten Hag
A disposizione: Z.Labyad , P.Schuurs, N.Mazraoui, J.Ekkelenkamp, N.Lang, R.Marin, Bruno Varela, K.Huntelaar, L.Magallán, K.Scherpen.
Cambi: K.Huntelaar <-> D.Neres Campos (54'), N.Mazraoui <-> S.Dest (65'), N.Lang <-> H.Ziyech (78')

Reti: 25' Promes (Ajax), 31' Ziyech (Ajax), 58' (R) Tadic (Ajax), 60' Ziyech (Ajax), 75' Dervisoglu (Sparta Rotterdam).
Ammonizioni: M.Rayhi, B.Smeets

Stadio: Sparta-Stadion "Het Kasteel"
Arbitro: Jochem Kamphuis

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti