Willem II-VVV-Venlo 1-0

Eredivisie

Sconfitta di misura del VVV Venlo per 1-0 contro il Willem II, nella sfida valida per la settima giornata della EREDIVISIE OLANDESE. Decisivo il gol di Pavlidis al minuto 22. Padroni di casa che quindi ottengono tre punti preziosi grazie all'unico gol che la partita ha regalato.

A decidere è stato un gol siglato da Vangelis Pavlidis che ha rotto in maniera definitiva l'equilibrio che si era venuto a creare nella sfida tra Willem II e VVV Venlo. In un confronto che ha visto una della due squadre produrre un po' di più a livello di occasioni e soprattutto finalizzare meglio, il punto di svolta è arrivato al 22° minuto quando Pavlidis ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo del Willem II. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Da segnalare per il Willem II l'errore dal discetto di Pavlidis al 21°.

Nel corso del match, Timon Wellenreuther per il Willem II è stato poco impegnato: disimpegnandosi comunque bene nell'unica occasione in cui è stato chiamato in causa.

Nella sconfitta del VVV Venlo, da registrare comunque 5 parate di Thorsten Kirschbaum nel corso di tutto il match.

Assieme al risultato finale, il Willem II ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri (20-8), e ha battuto più calci d'angolo (8-2). In perfetto equilibrio, invece, il possesso palla.

Lee Cattermole (VVV Venlo) è stato il migliore per numero di passaggi completati (40), superando in questa speciale classifica anche Sebastian Holmén, il più preciso nelle fila del Willem II (38). Il giocatore del VVV Venlo ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (14-5).

Marios Vrousai nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Willem II: 6 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il VVV Venlo è stato Haji Wright a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Willem II, il centrocampista Pol Llonch è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 16 totali). Il centrocampista Danny Post è stato invece il più efficace nelle fila del VVV Venlo con 14 contrasti vinti (19 effettuati in totale).


Willem II (4-3-3 ): T.Wellenreuther, M.Nelom, F.Heerkens, S.Holmén, J.Peters (Cap.), M.Vrousai, P.Llonch, D.Saddiki, M.Köhlert, C.Nunnely, V.Pavlidis. All: Adrie Koster
A disposizione: R.Zuijderwijk, Jhonny Quiñónez, C.van den Berg, M.Ndayishimiye, E.Kabangu, P.Gladon, B.Nieuwkoop, J.McGarry, João Queirós.
Cambi: M.Ndayishimiye <-> M.Köhlert (58'), B.Nieuwkoop <-> M.Nelom (79'), E.Kabangu <-> C.Nunnely (83')

VVV Venlo (4-2-3-1 ): T.Kirschbaum, T.Pachonik, N.Röseler, S.Scheimann, C.Kum, E.Linthorst, J.Yeboah, P.van Ooijen, D.Post (Cap.), L.Cattermole, E.Soriano. All: Robert Maaskant
A disposizione: H.Wright, D.van Crooij, J.Craenmehr, T.Dekker, Roel Janssen, D.van Bruggen, R.Neudecker, J.Sinclair, S.Schäfer.
Cambi: H.Wright <-> N.Röseler (71'), J.Sinclair <-> P.van Ooijen (76'), R.Neudecker <-> J.Yeboah (86')

Reti: 22' Pavlidis.
Ammonizioni: T.Wellenreuther, D.Post

Stadio: Koning Willem II Stadion
Arbitro: Rob Dieperink

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti