PSV-FC Groningen 3-1

Eredivisie

Preziosa vittoria per il PSV di Mark van Bommel nella quarta giornata della EREDIVISIE OLANDESE. Contro il Groningen, il gol di Rosario dà il la al successo finale dei padroni di casa che si impongono per 3-1

Vittoria più netta di quanto non dica il risultato finale per il PSV che non ha sofferto più di tanto nella sfida contro il Groningen. La squadra di Danny Buijs non ha iniziato nel migliore dei modi e la gara è proseguita con le azioni da gol che si susseguivano minuto dopo minuto. Il Groningen ha continuato a subire la pressione avversaria senza avere subito una reazione tale da far pensare ad un pronto recupero, ma al 70° hanno avuto un lampo accorciando le distanze portandosi sul 2-1. Partenza in quarta degli uomini di Mark van Bommel che prima sbloccano la gara e che poi trovano la rete del doppio vantaggio. Sono passati 38 minuti e la gara prende già una piega abbastanza precisa. Dall'altra parte il Groningen ha provato ad iniziare una rincorsa che fin da subito si è dimostrata molto difficile alla fine i punti non sono arrivati. Le difese di entrambe le squadre hanno comunque concesso qualcosa, magari in futuro andrà meglio ma pubblico allo stadio e spettatori in poltrona ringraziano sentitamente per lo show offerto.

Il PSV è riuscito a chiudere il primo tempo sul risultato di 2-0 con Pablo Rosario al 12° e Denzel Dumfries al 38°. Il Groningen ha dimezzato lo svantaggio al 70° grazie alla rete di Ramon Pascal Lundqvist, il PSV ha chiuso il risultato segnando il gol della sicurezza con Bruma al 92° minuto.

Nel PSV, gli assist sono stati di un pimpante Steven Bergwijn (2), mentre Donyell Malen ha contribuito con uno. Il passaggio decisivo per la rete del Groningen è stato di Ahmed El Messaoudi.

A conferma della vittoria finale, il PSV ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (52%), ha effettuato più tiri (10-6), e ha battuto più calci d'angolo (3-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (445-387): si sono distinti Daniel Schwaab (74) e Nick Viergever (73). Per gli ospiti, Ko Itakura è stato il giocatore più preciso con 65 passaggi riusciti.

Denzel Dumfries è stato il giocatore che ha tirato di più per il PSV: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Groningen è stato Ramon Pascal Lundqvist a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel PSV, il difensore Olivier Boscagli è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7) perdendone soltanto due. Il difensore Bart van Hintum è stato invece il più efficace nelle fila del Groningen con 7 contrasti vinti (10 effettuati in totale).


PSV (4-3-3 ): J.Zoet, D.Schwaab, O.Boscagli, D.Dumfries, N.Viergever, S.Bergwijn, J.Hendrix, P.Rosario (Cap.), C.Gakpo, R.Doan, D.Malen. All: Mark van Bommel
A disposizione: T.Baumgartl, R.Thomas, R.Ruiter, L.Unnerstall, Toni Lato, J.Teze, Bruma, M.Sadilek, M.Ihattaren.
Cambi: M.Ihattaren <-> D.Malen (59'), A.Tué Na Bangna <-> C.Gakpo (79'), M.Sadilek <-> O.Boscagli (88')

Groningen (4-2-3-1 ): S.Padt, M.te Wierik (Cap.), D.Zeefuik, B.van Hintum, K.Itakura, R.Lundqvist, A.El Messaoudi, D.Warmerdam, A.Hrustic, A.Matusiwa, C.Benschop. All: Danny Buijs
A disposizione: J.Hoekstra, A.Absalem, J.Asoro, R.Postema, M.van Duin, S.Schreck, M.El Hankouri, D.van Kaam.
Cambi: M.El Hankouri <-> D.Warmerdam (71'), R.Postema <-> A.Matusiwa (82'), J.Asoro <-> B.van Hintum (87')

Reti: 12' Rosario (PSV), 38' Dumfries (PSV), 70' Lundqvist (Groningen), 92' Bruma (PSV).
Ammonizioni: A.Hrustic, R.Postema

Stadio: Philips Stadion
Arbitro: Bas Nijhuis

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti