Fortuna Sittard-Sparta Rotterdam 0-0

Eredivisie

Pareggio per il Fortuna Sittard contro lo Sparta Rotterdam. Il match valevole per la ottava giornata della EREDIVISIE OLANDESE finisce senza reti. Gara nella quale le squadre hanno pensato più a non scoprirsi che a tentare di trovare la via del gol. Per i due attacchi però non ci sono state chiare occasioni da rete

Pareggio senza gol quello tra Fortuna Sittard e Sparta Rotterdam. Di certo il match non passerà alla storia come un divertentissimo 0-0. Esistono 0-0 che però regalano molte giocate interessanti e azioni degne di rilievo ma non è questo il caso. Entrambe le squadre hanno badato prima di tutto a non scoprirsi troppo. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Entrambe infatti non hanno scollinato quota 2. La squadra di Sjors Ultee si è schierata con un 4-4-1-1 ma nemmeno i cambi a gara in corso hanno rigenerato il match. Stesso discorso per lo Sparta Rotterdam, in campo con un iniziale 4-1-2-1-2 .

Clean sheet per entrambi i portieri: 3 parate per Tim Coremans (Sparta Rotterdam), mentre Alexei Koselev (Fortuna Sittard) è stato impegnato in 2 interventi. Lo Sparta Rotterdam ha chiuso la partita in 10 uomini a causa dell'espulsione di Adil Auassar per doppia ammonizione all'82°.

Lo Sparta Rotterdamha avuto maggiori opportunità da rete (14) rispetto alle 13 del Fortuna Sittard, entrambe le squadre hanno effettuato 2 tiri specchio della porta. Tesfaldet Tekie nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Fortuna Sittard: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per lo Sparta Rotterdam è stato Mohamed Rayhi a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.

Negli ospiti da segnalare le prestazioni per numero di passaggi completati Bart Vriends (42) e Bryan Smeets (39). Per i padroni di casa, Mark Diemers è stato il giocatore più preciso con 38 passaggi completati.

Nel Fortuna Sittard, il difensore Branislav Ninaj è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 15 totali). Il centrocampista Abdou Harroui è stato invece il più efficace nelle fila dello Sparta Rotterdam con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (12).


Fortuna Sittard (4-4-1-1 ): A.Koselev, B.Ninaj, C.Harries, G.Cox, M.Pinto (Cap.), T.Tekie, A.Ciss, J.Smeets, F.Passlack, M.Diemers, B.Sambou. All: Sjors Ultee
A disposizione: N.El Ablak, G.Amiot, P.Raitanen, D.Ioannidis, A.Ugur, R.Karjalainen, A.Jug, C.Essers, R.Koot.
Cambi: N.El Ablak <-> M.Pinto (45'), P.Raitanen <-> C.Harries (82')

Sparta Rotterdam (4-1-2-1-2 ): T.Coremans, D.Abels, J.Mattheij, B.Vriends, L.Faye, B.Smeets, A.Harroui, A.Auassar (Cap.), M.Rayhi, H.Dervisoglu, R.Ache. All: Henk Fraser
A disposizione: K.Karami, J.Piroe, Laros Duarte, L.Veldwijk, M.Fabrie, D.Rigo, Deroy Duarte, A.Harush.
Cambi: K.Karami <-> A.Harroui (53'), L.Veldwijk <-> R.Ache (63'), L.Duarte <-> M.Rayhi (76')


Ammonizioni: J.Smeets, M.Diemers, B.Ninaj, L.Faye, B.Smeets, A.Auassar, H.Dervisoglu
Espulsioni: Auassar (82°)

Stadio: Fortuna Sittard Stadion
Arbitro: Richard Martens

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti