Sparta Rotterdam-FC Twente 2-1

Eredivisie

Finisce 2-1 la sfida tra Sparta Rotterdam e Twente, nona giornata della EREDIVISIE OLANDESE. Dopo il vantaggio iniziale firmato Dervisoglu, gli ospiti riescono a trovare il momentaneo pareggio ma poi lo Sparta Rotterdam porta a casa i tre punti con la rete della vittoria arrivata al 88'

Di fronte a una buona cornice di pubblico, lo Sparta Rotterdam ottiene un prezioso quanto sofferto successo. Gli uomini di Fraser si sono imposti con il minimo scarto ma, a onor del vero, non si sono mai trovati sotto nel punteggio. Dopo 48 minuti di gioco arriva il primo squillo targato Dervisoglu. Il Twente, messo giù con un 433 che aveva come fine quello di essere in grado di difendere con ordine ma anche quello di far male in ripartenza, deve inseguire il pareggio prestando attenzione a non concedere grosse opportunità di raddoppio. Un eventuale doppio svantaggio significherebbe gara in perenne salita. Il pareggio diventa realtà al 51°. Entrambe le squadre però vogliono fare bottino pieno e non si accontano di un punto a testa. Il sigillo sulla vittoria dello Sparta Rotterdam lo mette Smeets che regala alla sua squadra il successo finale per 2-1 Il Twente ha dovuto giocare gli ultimi minuti del secondo tempo in inferiorità numerica, per l'espulsione di Julio Pleguezuelo per rosso diretto al minuto 84.

Dopo lo 0-0 del primo tempo, rocambolesco secondo tempo. All'iniziale rete di Halil Dervisoglu al 48°, ha risposto Calvin Verdonk al 51° per il Twente pareggiando l'incontro e portando il risultato sull'1-1. Il gol finale di Smeets all'88° ha chiuso i conti e portato i tre punti alla sua squadra.

Nei 2 gol dello Sparta Rotterdam risolutivi gli assist forniti da Bart Vriends e Mohamed Rayhi. Oltre alle reti subite, il portiere del Twente (Joël Drommel) è stato impegnato severamente in almeno altre 7 occasioni.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Lo Sparta Rotterdam ha battuto più calci d'angolo (5-3). Il Twente, invece, ha avuto un maggior possesso palla (61%) e ha effettuato più tiri totali (15-14).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (463-256): si sono distinti Javier Espinosa (65), Verdonk (55) e Xandro Schenk (52). Per i padroni di casa, Mattheij è stato il giocatore più preciso con 40 passaggi riusciti.

Mohamed Rayhi nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per lo Sparta Rotterdam: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Twente è stato Aitor Cantalapiedra a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nello Sparta Rotterdam, il difensore Jurgen Mattheij è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 14 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). Il centrocampista Wout Brama è stato invece il più efficace nelle fila del Twente con 8 contrasti vinti (12 effettuati in totale).


Sparta Rotterdam (4-1-2-1-2 ): T.Coremans, J.Mattheij, D.Abels, B.Vriends, L.Faye, A.Harroui, D.Rigo, M.Rayhi, B.Smeets (Cap.), H.Dervisoglu, R.Ache. All: Henk Fraser
A disposizione: A.Aberkane, M.Fabrie, A.Harush, Laros Duarte, L.Veldwijk, J.Piroe, K.Karami, Deroy Duarte.
Cambi: L.Veldwijk <-> R.Ache (61'), D.Duarte <-> M.Rayhi (64'), J.Piroe <-> H.Dervisoglu (90')

Twente (4-3-3 ): J.Drommel, X.Schenk, P.Bijen, J.Pleguezuelo, C.Verdonk, J.Espinosa, W.Brama (Cap.), O.Busquets, E.Berggreen, K.Nakamura, A.Cantalapiedra. All: Gonzalo Garcia
A disposizione: G.Aburjania, Q.Menig, J.de Lange, J.Brondeel, L.Selahi, R.Zekhnini, H.Vuckic, J.Latibeaudiere, G.Roemeratoe.
Cambi: G.Roemeratoe <-> O.Busquets (58'), Q.Menig <-> K.Nakamura (78'), L.Selahi <-> E.Berggreen (86')

Reti: 48' Dervisoglu (Sparta Rotterdam), 51' Verdonk (Twente), 88' Smeets (Sparta Rotterdam).
Ammonizioni: B.Vriends, C.Verdonk, E.Berggreen, A.Cantalapiedra
Espulsioni: Pleguezuelo (84°)

Stadio: Sparta-Stadion "Het Kasteel"
Arbitro: Jeroen Manschot

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti