Ajax-Sparta Rotterdam 2-1

Eredivisie

Preziosa vittoria casalinga per l'Ajax. Davanti al pubblico di casa, la squadra di Erik ten Hag ha sconfitto lo Sparta Rotterdam 2-1 nella partita valevole per la diciannovesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE. Decidono le reti di van de Beek e Gravenberch, inutile la rete finale degli ospiti che non ha cambiato l'esito del match

Non si è completato il tentativo di rimonta dello Sparta Rotterdam che ha solo spaventato l'Ajax di ten Hag che alla fine è riuscita a imporsi con il minimo scarto arginando però gli ultimi attacchi avversari. Tadic e compagni hanno vinto per 2-1 incamerando tre punti davvero importanti. Dopo aver sbloccato la partita con il gol di Donny van de Beek, l'Ajax aveva fatto anche la cosa più difficile ovvero raddoppiare facendo cambiare i piani strategici di recupero dello Sparta Rotterdam. Il match però non resta sempre in discesa per gli uomini di ten Hag che al minuto 74 vedono dimezzarsi il proprio vantaggio. Tempo a disposizione per trovare con relativa calma il gol del pareggio c'è ma l'Ajax, pur soffrendo, si difende con efficacia e porta a casa il risultato. Donny van de Beek e Ryan Gravenberch hanno segnato entrambi un gol nella vittoria della propria squadra.

Grazie alle reti di Donny van de Beek e Ryan Gravenberch (uno per tempo: 15° e 60°) l'Ajax è riuscita a portarsi sul risultato di 2-0. Lo Sparta Rotterdam ha segnato il gol della bandiera al 74° minuto con Joël Piroe, ma non è riuscito a evitare la sconfitta.

Nei 2 gol dell'Ajax risolutivi gli assist forniti da Quincy Promes e Jurgen Ekkelenkamp. Il passaggio decisivo per la rete dello Sparta Rotterdam è stato di Abdou Harroui. Oltre alle reti subite, il portiere dello Sparta Rotterdam (Ariel Harush) è stato impegnato severamente in almeno altre 6 occasioni.

A conferma del punteggio finale, l'Ajax ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (73%), ha effettuato più tiri (23-19), e ha battuto più calci d'angolo (9-4).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (532-145): si sono distinti Noussair Mazraoui (70), Gravenberch (68) e Joël Veltman (62). Per gli ospiti, Mohamed Rayhi è stato il giocatore più preciso con 19 passaggi riusciti.

Hakim Ziyech nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ajax: 6 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per lo Sparta Rotterdam è stato Adil Auassar a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Ajax, il centrocampista van de Beek è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 14 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%). L'attaccante Ragnar Ache è stato invece il più efficace nelle fila dello Sparta Rotterdam con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).


Ajax (4-3-3 ): A.Onana, L.Martínez, N.Mazraoui, J.Veltman, N.Tagliafico, D.van de Beek, R.Gravenberch, H.Ziyech, Q.Promes, D.Tadic (Cap.), R.Babel. All: Erik ten Hag
A disposizione: S.de Jong, P.Schuurs, Lassina Traoré, S.Dest, K.Huntelaar, J.Ekkelenkamp, R.Marin, E.Álvarez, D.Kotarski, Bruno Varela, K.Pierie, C.Eiting.
Cambi: J.Ekkelenkamp <-> H.Ziyech (59'), L.Traoré <-> R.Babel (70'), C.Eiting <-> R.Gravenberch (76')

Sparta Rotterdam (4-4-2 ): Ariel Harush, J.Mattheij, B.Vriends, L.Faye, D.Abels, M.Rayhi, A.Auassar (Cap.), A.Harroui, D.Rigo, R.Ache, P.Joosten. All: Henk Fraser
A disposizione: K.Karami, J.Piroe, M.Pinto, Deroy Duarte, M.Fabrie, T.Coremans, Laros Duarte.
Cambi: J.Piroe <-> P.Joosten (69'), M.Pinto <-> A.Harroui (81'), D.Duarte <-> D.Rigo (84')

Reti: 15' van de Beek (Ajax), 60' Gravenberch (Ajax), 74' Piroe (Sparta Rotterdam).
Ammonizioni: Q.Promes, A.Auassar

Stadio: Johan Cruijff Arena
Arbitro: Allard Lindhout

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti