RKC Waalwijk-FC Utrecht 2-1

Eredivisie
rkcwaalwijk-fcutrecht-1061514

RKC e Utrecht non tradiscono le attese regalandoci una gara intensa e vibrante. Nella sfida valida per la venticinquesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE, passano prima gli uomini di John van den Brom che però devono subire il veemente ritorno degli avversari. Finisce 2-1 per il RKC con Maatsen grande protagonista di giornata

Rimonta da tre punti per il RKC di Fred Grim che è riuscito a ribaltare totalmente l'esito del match giocato contro l'Utrecht. Per la squadra capitanata da Gustafson si è passati dalla soddisfazione per aver sbloccato il match a proprio favore, alla delusione per aver gettato al vento punti preziosi. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa RKC. Grim decide di schierare la sua squadra con un 433; Utrecht che risponde scendendo in campo con la stessa disposizione tattica e come detto sono proprio gli uomini di van den Brom a passare per primi al 24° minuto di gioco. Gestire la situazione di punteggio favorevole, si rivela però piuttosto complicato. Il RKC infatti alza il ritmo, prende campo e inizia a creare pericoli alla difesa avversaria anche se ogni tanto offre il fianco al contropiede. La costante spinta offensiva porta al ribaltamento del punteggio. E' Maatsen a firmare la rete del definitvo sorpasso. Il finale premia il RKC che porta a casa i tre punti vincendo per 2-1

L'Utrecht è riuscita a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Gyrano Kerk al 24°, chiudendo il primo tempo sul risultato di 1-0. Il RKC ha risposto nel secondo con il gol al 69° minuto di Sylla Sow, prima della rete finale che ha chiuso la partita.

Nei 2 gol del RKC determinanti gli assist forniti da Paul Quasten e Tijjani Reijnders.

A conferma della vittoria finale, il RKC ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (14-12), e ha battuto più calci d'angolo (2-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (421-314): si sono distinti Melle Meulensteen (59), Hannes Delcroix (59) e Quasten (57). Per gli ospiti, Adam Maher è stato il giocatore più preciso con 48 passaggi riusciti.

Clint Leemans nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il RKC: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Utrecht è stato Sander van de Streek a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel RKC, il difensore Quasten è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 11 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%). L'attaccante Kerk è stato invece il più efficace nelle fila dell'Utrecht con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (9).


RKC (4-3-3 ): E.Vaessen, J.Gaari, M.Meulensteen, P.Quasten (Cap.), H.Delcroix, A.Tahiri, C.Leemans, R.van der Venne, S.Sow, E.Hansson, S.Elbers. All: Fred Grim
A disposizione: L.Nieuwpoort, S.Velkov, S.Bakari, H.Mulder, K.Heemskerk, D.Maatsen, M.El Haddouti, F.Sporkslede, I.van Weert, T.Reijnders, M.Grim.
Cambi: D.Maatsen <-> S.Elbers (61'), T.Reijnders <-> R.van der Venne (68'), H.Mulder <-> E.Hansson (89')

Utrecht (4-3-3 ): J.Zoet, U.Emanuelson, M.van der Maarel, J.Hoogma, L.Guwara, A.Maher, S.Gustafson (Cap.), S.van de Streek, I.Abass, G.Kerk, K.Peterson. All: John van den Brom
A disposizione: V.Cerny, B.Ramselaar, J.Arweiler, M.Pabai, O.Velanas, L.Sané, J.Bahebeck, J.van Overeem, T.Nijhuis, F.de Keijzer.
Cambi: B.Ramselaar <-> K.Peterson (60'), J.van Overeem <-> I.Abass (60'), J.Arweiler <-> U.Emanuelson (79')

Reti: 24' Kerk (Utrecht), 69' Sow (RKC), 76' Maatsen (RKC).
Ammonizioni: M.Meulensteen, S.Sow, A.Tahiri

Stadio: Mandemakers Stadion
Arbitro: Jochem Kamphuis

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche