Willem II-Ajax 1-1

Eredivisie
willemii-ajax-2119375

Al gol di Antony ha risposto Wriedt. Sono stati loro i protagonisti del pareggio tra Willem II e Ajax. Nel match valevole per la quattordicesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE, le due squadre si dividono la posta. Vantaggio dell'Ajax al 4', pareggio degli uomini di Adrie Koster al 54'

Finisce con un pareggio la sfida tra il Willem II e l'Ajax con entrambe le squadre che si devono accontantare di un punto. Il gol di Kwasi Okyere Wriedt al 54° minuto ha permesso al Willem II di pareggiare la rete realizzata da Antony che aveva aveva portato in vantaggio i suoi. Gara che si è conclusa con il risultato di 1-1

L'Ajax è riuscita a chiudere il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Antony segnato nei primi 10 minuti di partita (4°), la rete del pareggio è arrivata nel secondo tempo con Wriedt.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 7 parate per Robbin Ruiter (Willem II), mentre André Onana (Ajax) ha effettuato 4 parate.



Nonostante il pareggio, l'Ajax ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato il possesso palla (73%), ha effettuato più tiri (32-10), e ha battuto più calci d'angolo (12-0) del Willem II.

Gli ospiti hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (600-176): si sono distinti Schuurs (92), Ryan Gravenberch (84) e Daley Blind (83). Per i padroni di casa, Mike Trésor è stato il giocatore più preciso con 27 passaggi riusciti.

Kwasi Okyere Wriedt è stato il giocatore che ha tirato di più per il Willem II: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Ajax è stato Dusan Tadic a provarci con maggiore insistenza concludendo 7 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Willem II, l'attaccante Vangelis Pavlidis pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7 ma si contano anche 8 duelli persi). Il difensore Perr Schuurs è stato invece il più efficace nelle fila dell'Ajax con 8 contrasti vinti (12 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%).



Willem II: R.Ruiter, L.Owusu, D.Köhn, J.van der Heijden, S.Holmén, W.Spieringhs, M.Trésor, F.Heerkens (Cap.), C.Nunnely, V.Pavlidis, K.Wriedt. All: Adrie Koster
A disposizione: R.Zuijderwijk, J.Yeboah, G.Saglam, V.Schippers, M.Köhlert, J.Brondeel, P.Gladon, O.Romeny, J.van den Avert, C.van den Berg.
Cambi: G.Saglam <-> S.Holmén (40'), M.Köhlert <-> C.Nunnely (81'), O.Romeny <-> W.Spieringhs (82'), J.Yeboah <-> M.Trésor (89')

Ajax: A.Onana, D.Blind, N.Tagliafico, P.Schuurs, S.Klaiber, D.Klaassen, Z.Labyad, R.Gravenberch, D.Tadic (Cap.), Antony, K.Huntelaar. All: Erik ten Hag
A disposizione: M.Stekelenburg, D.Rensch, L.Martínez, K.Taylor, E.Álvarez, Q.Promes, V.Jensen, K.Scherpen, J.Ekkelenkamp.
Cambi: J.Ekkelenkamp <-> D.Klaassen (58'), Q.Promes <-> Z.Labyad (68'), D.Rensch <-> S.Klaiber (83')

Reti: 4' Antony (Ajax), 54' Wriedt (Willem II).
Ammonizioni: A.dos Santos

Stadio: Koning Willem II Stadion
Arbitro: Jeroen Manschot

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.