Ajax-PSV 2-2

Eredivisie
ajax-psv-2119387

Nel match valido per la quindicesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE, l'Ajax è riuscita a conquistare il pareggio grazie ai gol di Promes e di Antony al al minuto 65, recuperando due gol di svantaggio. Finisce con un divertente 2-2 la sfida contro il PSV

Quando un match vede una squadra riuscire a rimontare più di un gol di svantaggio, c'è sempre una doppia lettura del pareggio finale. Da una parte c'è chi stava per fare bottino pieno, dovendosi però alla fine accontantare di un punto. Dall'altra c'è chi aveva visto complicarsi in maniera quasi decisiva il match, salvo poi portare a casa un punto. Dopo aver visto scappare via la partita a causa di uno svantaggio di due gol, l'Ajax è riuscita a chiudere sul 2-2 contro il PSV. Abbiamo assistito ad un match giocato a viso aperto, con l'inerzia del match che è passata più volte da una parte all'altra. Alla fine ha deciso la rete di Antony che ha segnato il gol del pareggio al 65° minuto.

Il PSV è riuscita a passare in vantaggio già nei primi 10 minuti, grazie ad un gol realizzato al minuto 2 da Eran Zahavi. Il secondo gol dello stesso Eran Zahavi realizzato al minuto 21 ha permesso all'Ajax di raddoppiare, portando il risultato sul 2-0. L'Ajax ha dimezzato lo svantaggio portando il risultato sul 2-1 con Quincy Promes al 40° minuto. Il gol di Antony nel secondo tempo ha portato il risultato finale sul 2-2.

Nei 2 gol dell'Ajax risolutivi gli assist forniti da Dusan Tadic e Sébastien Haller. Per il PSV, l'assist man è stato Donyell Malen con 2 assists per i suoi compagni.

Nonostante il risultato finale di parità, l'Ajax ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato nel possesso palla (67%), ha effettuato più tiri (11-7).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (557-221): si sono distinti Daley Blind (97), Perr Schuurs (84) e Davy Klaassen (72). Per gli ospiti, Jordan Teze è stato il giocatore più preciso con 31 passaggi riusciti.

Quincy Promes è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ajax: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il PSV è stato Eran Zahavi a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, tutte nello specchio della porta.
Nell'Ajax, il difensore Noussair Mazraoui è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 11 totali). Il centrocampista Ibrahim Sangaré è stato invece il più efficace nelle fila del PSV con 11 contrasti vinti (16 effettuati in totale).



Ajax: A.Onana, N.Mazraoui, D.Blind, N.Tagliafico, P.Schuurs, Q.Promes, D.Klaassen, D.Tadic (Cap.), R.Gravenberch, Antony, Z.Labyad. All: Erik ten Hag
A disposizione: J.Timber, J.Ekkelenkamp, M.Stekelenburg, E.Álvarez, D.Rensch, M.Kudus, S.Haller, L.Martínez, S.Klaiber, D.Kotarski.
Cambi: S.Haller <-> Z.Labyad (45'), M.Kudus <-> Q.Promes (79'), D.Rensch <-> N.Mazraoui (80')

PSV: Y.Mvogo, J.Teze, D.Dumfries (Cap.), O.Boscagli, P.Max, C.Gakpo, I.Sangaré, P.Rosario, M.Ihattaren, E.Zahavi, D.Malen. All: Roger Schmidt
A disposizione: J.Piroe, A.Fein, N.Madueke, Mauro Júnior, T.Baumgartl, E.Gutiérrez, R.Thomas, V.Müller, M.van Ginkel, L.Unnerstall, N.Viergever.
Cambi: R.Thomas <-> C.Gakpo (68'), M.Ferreira dos Santos <-> D.Malen (76'), E.Gutiérrez <-> M.Ihattaren (81'), N.Madueke <-> E.Zahavi (82')

Reti: 2' Zahavi (PSV), 21' Zahavi (PSV), 40' Promes (Ajax), 65' Antony (Ajax).
Ammonizioni: D.Klaassen, E.Zahavi

Stadio: Johan Cruijff Arena
Arbitro: Björn Kuipers

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche