PSV-AZ 1-3

Eredivisie
psv-azalkmaar-2119390

Nella gara valida per la sedicesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE, ottima prestazione dell'AZ. Vittoria a domicilio per Koopmeiners e compagni che sconfiggono il PSV per 3-1 con Koopmeiners grande protagonista del match con 2 gol e 1 assist

Vittoria più netta di quanto non dica il risultato finale per l'AZ che non ha sofferto più di tanto nella sfida contro il PSV. La squadra di Roger Schmidt non ha iniziato nel migliore dei modi e la gara è proseguita con le azioni da gol che si susseguivano minuto dopo minuto. Il PSV ha continuato a subire la pressione avversaria senza avere subito una reazione tale da far pensare ad un pronto recupero, ma al 59° hanno avuto un lampo accorciando le distanze portandosi sul 2-1. Partenza in quarta degli uomini di Pascal Jansen che prima sbloccano la gara e che poi trovano la rete del doppio vantaggio. Sono passati 39 minuti e la gara pare già indirizzata. Dall'altra parte il PSV ha provato ad iniziare una rincorsa che fin da subito si è dimostrata molto difficile alla fine i punti non sono arrivati. Le difese di entrambe le squadre hanno comunque concesso qualcosa, magari in futuro andrà meglio ma sono in tanti a ringraziare le squadre per lo show offerto.

L'AZ è riuscita a chiudere il primo tempo sul risultato di 2-0 grazie alla doppietta di Koopmeiners (31° e 39°). Il PSV ha dimezzato lo svantaggio al 59° minuto con Philipp Max, per l'AZ, Calvin Stengs ha realizzato la rete della sicurezza al 90°



Nonostante la sconfitta, il PSV ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (14-6), e ha battuto più calci d'angolo (7-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (505-308): si sono distinti Ibrahim Sangaré (76), Boscagli (74) e Jordan Teze (67). Per gli ospiti, Koopmeiners è stato il giocatore più preciso con 54 passaggi riusciti.

Teun Koopmeiners è stato il giocatore che ha tirato di più per l'AZ: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per il PSV è stato Mohamed Ihattaren a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'AZ, l'attaccante Albert Gudmundsson è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 18 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del PSV, si è distinto il difensore Olivier Boscagli con 14 contrasti vinti.



PSV: Y.Mvogo, O.Boscagli, J.Teze, P.Max, D.Dumfries (Cap.), M.Ihattaren, R.Thomas, I.Sangaré, P.Rosario, D.Malen, E.Zahavi. All: Roger Schmidt
A disposizione: L.Unnerstall, T.Baumgartl, M.Delanghe, M.van Ginkel, E.Gutiérrez, J.Piroe, Mauro Júnior, A.Fein.
Cambi: M.Ferreira dos Santos <-> R.Thomas (45'), J.Piroe <-> M.Ihattaren (87'), M.van Ginkel <-> D.Malen (87')

AZ: M.Bizot, Y.Sugawara, B.Martins Indi, P.Hatzidiakos, O.Wijndal, F.Midtsjø, C.Stengs, T.Koopmeiners (Cap.), J.Karlsson, A.Gudmundsson, M.Boadu. All: Pascal Jansen
A disposizione: M.Gullit , T.Reijnders, H.Verhulst, T.Letschert, J.Clasie, T.Oosting, H.Evjen, Z.Aboukhlal, M.Bakker, R.Leeuwin.
Cambi: T.Reijnders <-> J.Karlsson (73'), Z.Aboukhlal <-> M.Boadu (83')

Reti: 31' (R) Koopmeiners (AZ), 39' Koopmeiners (AZ), 59' Max (PSV), 90' Stengs (AZ).
Ammonizioni: P.Hatzidiakos, B.Martins Indi, O.Wijndal, P.Rosario, D.Dumfries, I.Sangaré

Stadio: Philips Stadion
Arbitro: Serdar Gözübüyük

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.