Heracles Almelo-FC Groningen 1-0

Eredivisie
heraclesalmelo-groningen-2119424

Una rete di Burgzorg al 24° minuto, segnata su assist di Pröpper, ha dato un'importante vittoria all'Heracles. Finisce 1-0 la sfida contro il Groningen, nella partita valida per la ventesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE

A decidere è stato un gol siglato da Delano Burgzorg che ha rotto in maniera definitiva l'equilibrio che si era venuto a creare nella sfida tra Heracles e Groningen. In un confronto che ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre, il punto di svolta è arrivato al minuto 24 quando Burgzorg ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol, conti alla mano, è bastato per portare in dote tre punti davvero preziosi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Oltre alla rete realizzata Pröpper e compagni hanno anche colpito un palo con Schoofs.

Da segnalare l’assist di Robin Pröpper, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Heracles, Janis Blaswich è stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Groningen, Sergio Padt oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, il Groningen ha avuto un maggior possesso palla (57%), e ha effettuato più tiri (13-8). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (5-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (379-248): si sono distinti Ko Itakura (87), Bart van Hintum (71) e Mike te Wierik (54). Per i padroni di casa, Luca de la Torre è stato il giocatore più preciso con 37 passaggi riusciti.

Lucas Schoofs nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Heracles: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Groningen è stato Thijs Dallinga a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Heracles, il centrocampista Ismail Azzaoui pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11 ma si contano anche 12 duelli persi). Il centrocampista Gabriel Gudmundsson è stato invece il più efficace nelle fila del Groningen con 14 contrasti vinti (20 effettuati in totale).



Heracles: J.Blaswich, M.Rente, T.Breukers, R.Pröpper (Cap.), G.Quagliata, L.Schoofs, L.de la Torre, I.Azzaoui, S.van der Water, R.Vloet, D.Burgzorg. All: Frank Wormuth
A disposizione: O.Kiomourtzoglou, N.Fadiga, A.Szöke, T.Bijleveld, J.Hardeveld, K.Bucker, M.Brouwer, A.Kutucu, M.Knoester, S.Bakis.
Cambi: O.Kiomourtzoglou <-> S.van der Water (76'), N.Fadiga <-> T.Breukers (80'), M.Knoester <-> D.Burgzorg (81'), A.Kutucu <-> I.Azzaoui (86')

Groningen: S.Padt, K.Itakura, B.van Hintum (Cap.), M.te Wierik, R.Lundqvist, M.Leal, Daniël van Kaam, G.Gudmundsson, T.Suslov, A.Da Cruz, J.Strand Larsen. All: Danny Buijs
A disposizione: J.de Boer, K.Slor, P.Bråtveit, D.Dankerlui, M.El Hankouri, Joël van Kaam, T.Dallinga, S.Schreck, W.Dammers.
Cambi: M.El Hankouri <-> M.Leal (45'), K.Slor <-> D.van Kaam (61'), T.Dallinga <-> T.Suslov (71'), W.Dammers <-> G.Gudmundsson (83')

Reti: 24' Burgzorg.
Ammonizioni: A.Da Cruz

Stadio: Erve Asito
Arbitro: Pol van Boekel

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.