Ajax-FC Groningen 3-1

Eredivisie
ajax-groningen-2119469

L'Ajax porta a casa tre punti importanti grazie al successo contro il Groningen nel match valido per la venticinquesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE . Ajax che passa in vantaggio con la rete di Gravenberch, trovando poi altre due reti che fissano il punteggio finale

Dopo aver sbloccato la partita, l'Ajax ha sempre condotto nel punteggio fino al termine, finendo la giornata con tre punti in più in classifica rispetto a quelli che aveva a colazione. Durante il match giocato contro il Groningen, sembrava che la squadra di ten Hag potesse anche regalare un clean sheet a Maarten Stekelenburg. Così non è stato con buona pace del portiere che, siamo sicuri, avrà celebrato ugualmente la vittoria. Lo 0-0 d'inizio partita resta tale fino al minuto 5 quando la rete di Ryan Gravenberch spezza l'equilibrio. Ha così inizio quella fase nella quale c'è chi vorrebbe trovare il gol della sicurezza senza però rischiare di subire il pareggio, e chi invece deve trovare il gol per riportare tutto in parità. 'Vince' la ricerca del doppio vantaggio che vede la luce al 54'. La rete del Groningen è di fatto inutile. Vince l'Ajax per 3-1.

La rete di Ryan Gravenberch al 5° minuto ha portato l'Ajax sul risultato di 1-0 alla fine della prima frazione di gioco. Nel secondo tempo il divario si è ampliato portando il risultato sul 3-0 (reti di Sébastien Haller e Tadic rispettivamente al 54° e 77°), il Groningen ha segnato il gol della bandiera al 84° minuto con Ahmed El Messaoudi.



A conferma della vittoria finale, l'Ajax ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (57%), ha effettuato più tiri (21-9), e ha battuto più calci d'angolo (5-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (463-324): si sono distinti Lisandro Martínez (73), Gravenberch (68) e Edson Álvarez (64). Per gli ospiti, Sergio Padt è stato il giocatore più preciso con 49 passaggi riusciti.

Sébastien Haller è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ajax: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Groningen è stato Ahmed El Messaoudi a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Ajax, l'attaccante Haller è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 14 totali). Il centrocampista Mo El Hankouri è stato invece il più efficace nelle fila del Groningen con 10 contrasti vinti (17 effettuati in totale).



Ajax: M.Stekelenburg, L.Martínez, N.Tagliafico, E.Álvarez, J.Timber, R.Gravenberch, M.Kudus, D.Klaassen, D.Tadic (Cap.), S.Haller, David Neres. All: Erik ten Hag
A disposizione: O.Idrissi, D.Kotarski, L.Traoré, K.Taylor, Z.Labyad, P.Schuurs, J.Ekkelenkamp, S.Klaiber, D.Rensch, K.Scherpen, Antony.
Cambi: J.Ekkelenkamp <-> M.Kudus (63'), O.Idrissi <-> D.Tadic (78'), A.dos Santos <-> D.Neres Campos (78'), Z.Labyad <-> D.Klaassen (88')

Groningen: S.Padt, K.Itakura, M.te Wierik, B.van Hintum (Cap.), D.Dankerlui, M.El Hankouri, Daniël van Kaam, P.Abraham, R.Lundqvist, A.Da Cruz, T.Suslov. All: Danny Buijs
A disposizione: A.El Messaoudi, Joël van Kaam, M.Leal, K.Slor, P.Joosten, P.Bråtveit, W.Dammers, S.Schreck, J.de Boer.
Cambi: P.Joosten <-> P.Abraham (45'), A.El Messaoudi <-> R.Lundqvist (74'), W.Dammers <-> M.te Wierik (74'), J.van Kaam <-> B.van Hintum (83')

Reti: 5' Gravenberch (Ajax), 54' Haller (Ajax), 77' (R) Tadic (Ajax), 84' El Messaoudi (Groningen).
Ammonizioni: M.Kudus, D.Klaassen, M.te Wierik

Stadio: Johan Cruijff Arena
Arbitro: Dennis Higler

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.