Vitesse-ADO Den Haag 0-0

Eredivisie
vitesse-adodenhaag-2119512

Pareggio per il Vitesse contro l'ADO Den Haag. Il match valevole per la ventinovesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE finisce senza reti. Gli uomini di Thomas Letsch ci hanno provato più degli avversari senza però riuscire a capitalizzare. Vitesse che ha avuto la possibilità di sbloccare il punteggio ma l’occasione avuta da Tannane non si è concretizzata

Se vittoria e sconfitta dipendessero dai numeri, la sfida tra Vitesse e ADO Den Haag avrebbe certamente una vincitrice. Nel calcio però conta buttarla dentro e allora la storia di questa gara è si discosta un po' da ciò che troviamo scritto nel tabellino alla voce 'risultato finale'. Gli uomini di Letsch hanno tenuto la palla tra i piedi per il 72% del tempo. La netta supremazia territoriale ha sì permesso al Vitesse di avere più azioni potenzialmente pericolose ma alla fine lo 0-0 iniziale è rimasto tale per tutta la durata del match. Tannane e compagni hanno messo insieme 21 situazioni favorevoli senza però trovare la via del gol e quindi il pareggio senza reti è stato certificato dal triplice fischio finale.

Clean sheet per entrambi i portieri: 4 parate per Martin Fraisl (ADO Den Haag), mentre Remko Pasveer (Vitesse) ha dovuto compiere 2 interventi.

Nonostante il pareggio a reti bianche, il Vitesse ha avuto più occasioni per cambiare il risultato, da sottolineare il palo colpito da Oussama Tannane. Mentre l'ADO Den Haag non ha effettuato nessuna azione che ha messo in pericolo la retroguardia avversaria. Una vera e propria battaglia in campo con 8 cartellini gialli in totale: di cui 6 per l'ADO Den Haag e 2 per il Vitesse.

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (465-133): si sono distinti Riechedly Bazoer (76), Jacob Rasmussen (72) e Alois Dominik Oroz (62). Per gli ospiti, Marko Vejinovic è stato il giocatore più preciso con 20 passaggi riusciti.

Nel Vitesse, il centrocampista Oussama Tannane è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 20 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%). Il difensore Milan van Ewijk è stato invece il più efficace nelle fila dell'ADO Den Haag con 10 contrasti vinti (14 effettuati in totale).



Vitesse: R.Pasveer (Cap.), E.Dasa, J.Rasmussen, M.Wittek, R.Bazoer, A.Oroz, S.Tronstad, O.Tannane, M.Bero, A.Broja, L.Openda. All: Thomas Letsch
A disposizione: E.Cornelisse, D.Huisman, I.Touré, O.Darfalou, T.Bruns, J.Houwen, T.Hajek, B.Bayazit, P.Vroegh.
Cambi: P.Vroegh <-> M.Wittek (45'), O.Darfalou <-> S.Tronstad (61'), T.Bruns <-> L.Openda (83'), D.Huisman <-> A.Broja (83')

ADO Den Haag: M.Fraisl, M.van Ewijk, B.Kemper, S.Pinas, G.Zuiverloon, K.de Boer, M.Vejinovic (Cap.), Pascu, V.Besuijen, J.Arweiler, R.Kishna. All: Ruud Brood
A disposizione: L.Koopmans, X.Severina, S.Esajas, J.Goossens, D.Philipp, T.Gomelt, J.Familia-Castillo, C.Seedorf.
Cambi: D.Philipp <-> R.Kishna (45'), J.Familia-Castillo <-> J.Alba Seva (74')


Ammonizioni: O.Tannane, S.Tronstad, V.Besuijen, M.Vejinovic, D.Philipp, S.Pinas, G.Zuiverloon, B.Kemper

Stadio: GelreDome
Arbitro: Jochem Kamphuis

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche