PSV-FC Groningen 1-0

Eredivisie
psv-groningen-2119519

Vittoria con il minimo scarto per il PSV, che è riuscito a battere il Groningen per 1-0 nella partita valida per la trentesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE. La rete di Zahavi al minuto 64 ha dato i tre punti alla sua squadra

E' stata una rete siglata da Eran Zahavi a decidere il match tra PSV e Groningen. In un confronto che ha visto una della due squadre produrre un po' di più a livello di occasioni e soprattutto finalizzare meglio, il punto di svolta è arrivato al minuto 64 quando Zahavi ha trovato la combinazione della cassaforte difensiva avversaria. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo del PSV. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Sfortunate entrambe le squadre che hanno visto infrangere la gioia del gol contro il palo.

Nel corso del match, Yvon Mvogo per il PSV è stato poco impegnato: disimpegnandosi comunque bene nell'unica occasione in cui è stato chiamato in causa.

Nella sconfitta del Groningen, da registrare comunque 4 parate di Sergio Padt nel corso di tutto il match.

Assieme al risultato finale, il PSV ha avuto un maggior possesso palla (60%), e ha effettuato più tiri (8-13).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (397-198): si sono distinti Olivier Boscagli (62), Jordan Teze (55) e Sangaré (52). Per gli ospiti, Ko Itakura è stato il giocatore più preciso con 26 passaggi riusciti.

Cody Gakpo nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il PSV: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Groningen è stato Wessel Dammers a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel PSV, il centrocampista Ibrahim Sangaré pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9 ma si contano anche 11 duelli persi). L'attaccante Jørgen Strand Larsen è stato invece il più efficace nelle fila del Groningen con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).



PSV: Y.Mvogo, D.Dumfries (Cap.), N.Viergever, P.Max, J.Teze, I.Sangaré, M.Götze, O.Boscagli, C.Gakpo, E.Zahavi, D.Malen. All: Roger Schmidt
A disposizione: N.Madueke, Y.Vertessen, M.van Ginkel, J.Piroe, M.Ihattaren, A.Obispo, P.Rosario, V.Müller, L.Unnerstall, T.Baumgartl, M.Delanghe.
Cambi: P.Rosario <-> N.Viergever (45'), M.Ihattaren <-> M.Götze (83'), M.van Ginkel <-> C.Gakpo (92'), Y.Vertessen <-> D.Malen (97')

Groningen: S.Padt, K.Itakura, M.te Wierik, W.Dammers, G.Gudmundsson, A.El Messaoudi, M.El Hankouri, T.Suslov, Daniël van Kaam, A.Matusiwa (Cap.), J.Strand Larsen. All: Danny Buijs
A disposizione: J.de Boer, A.Da Cruz, D.Dankerlui, R.Lundqvist, S.Schreck, P.Joosten, P.Abraham, M.Leal, P.Bråtveit.
Cambi: A.Da Cruz <-> G.Gudmundsson (27'), P.Joosten <-> A.El Messaoudi (81'), R.Lundqvist <-> T.Suslov (82'), P.Abraham <-> M.El Hankouri (89')

Reti: 64' (R) Zahavi.
Ammonizioni: D.Dumfries, M.te Wierik, W.Dammers, A.Da Cruz

Stadio: Philips Stadion
Arbitro: Jeroen Manschot

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche