ADO Den Haag-Willem II 1-4

Eredivisie
adodenhaag-willemii-2119541

Il Willem II ottiene un'ottima vittoria esterna. Nel match della trentatreesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE, i tre punti arrivano grazie al 4-1 sull'ADO Den Haag. Dopo la rete iniziale targata Pavlidis, il Willem II non si è più voltato indietro

Netta vittoria da parte del Willem II che ha regolato in maniera decisamente agevole l'ADO Den Haag. Lo scarto finale riflette le differenze che si sono viste in campo. Pavlidis e soci hanno capitalizzato al meglio la mole di gioco prodotta. Willem II che si porta in vantaggio al 5° minuto e che continua a cercare di fare la partita in modo da non lasciar campo al rientro dell'ADO Den Haag. Le emozioni si susseguono così come le reti. Al triplice fischio Willem II che può festeggiare i tre punti conquistati grazie al successo per 4-1 Da segnalare per l'ADO Den Haag l'errore dal dischetto di El Khayati al 37°.

Il Willem II è riuscita ha chiudere il primo tempo sul risultato di 3-0 grazie alla doppietta di Pavlidis (5° e 22°) e Kwasi Okyere Wriedt al 40° minuto. L'ADO Den Haag nel secondo tempo ha cercato di reagire con la rete di Michiel Kramer al 69°, ma Nunnely ha chiuso i giochi al 71° chiudendo il risultato sul 4-1.

Nei 4 gol del Willem II, significativi gli assist di Nunnely, Pavlidis e Mike Trésor. Il passaggio decisivo per la rete dell'ADO Den Haag è stato di Marko Vejinovic. Entrambi i portieri sono stati impegnati in diverse occasioni. Arijanet Muric ha contribuito alla vittoria del Willem II con 6 parate, mentre Martin Fraisl nonostante la sconfitta dell'ADO Den Haag si è distinto in almeno 5 occasioni.

Nonostante la netta sconfitta, l'ADO Den Haag ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%) e ha battuto più calci d'angolo (6-2). Mentre il Willem II ha avuto la meglio nel numero di tiri totali (16-14).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (402-238): si sono distinti Zuiverloon (52), Milan van Ewijk (51) e John Goossens (47). Per gli ospiti, Sven van Beek è stato il giocatore più preciso con 29 passaggi riusciti.

Ché Nunnely è stato il giocatore che ha tirato di più per il Willem II: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per l'ADO Den Haag è stato Michiel Kramer a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Willem II, il centrocampista Pavlidis pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9 ma si contano anche 12 duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila dell'ADO Den Haag, si è distinto il difensore Gianni Zuiverloon con 10 contrasti vinti.



ADO Den Haag: M.Fraisl (Cap.), D.Janmaat, G.Zuiverloon, S.Pinas, M.van Ewijk, J.Goossens, A.El Khayati, K.de Boer, V.Besuijen, J.Arweiler, Bobby Adekanye. All: Ruud Brood
A disposizione: J.Familia-Castillo, B.Kemper, D.Philipp, A.Catic, M.Vejinovic, M.Kramer, L.Koopmans, Pascu, C.Seedorf, T.Gomelt, Y.Mokhtar.
Cambi: Y.Mokhtar <-> O.Adekanye (45'), M.Kramer <-> J.Arweiler (45'), M.Vejinovic <-> K.de Boer (45'), B.Kemper <-> D.Janmaat (58')

Willem II: A.Muric, D.Köhn, L.Owusu, S.Holmén (Cap.), S.van Beek, C.Nunnely, V.Pavlidis, P.Llonch, D.Saddiki, M.Trésor, K.Wriedt. All: Željko Petrovic
A disposizione: R.Zuijderwijk , G.Saglam, J.Peters, F.Heerkens, J.Brondeel, M.Köhlert, L.Selahi, J.van den Avert, W.Spieringhs, C.van den Berg.
Cambi: L.Selahi <-> M.Trésor (62'), M.Köhlert <-> D.Saddiki (68'), F.Heerkens <-> P.Llonch (74')

Reti: 5' Pavlidis (Willem II), 22' Pavlidis (Willem II), 40' Wriedt (Willem II), 69' Kramer (ADO Den Haag), 71' Nunnely (Willem II).
Ammonizioni: L.Selahi, A.Muric, M.van Ewijk, M.Vejinovic

Stadio: Cars Jeans Stadion
Arbitro: Jochem Kamphuis

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche