AZ-Heracles Almelo 5-0

Eredivisie
azalkmaar-heraclesalmelo-2119550

Rotondo successo interno per l'AZ nel match valevole per la trentaquattresima giornata della EREDIVISIE OLANDESE. La squadra di Pascal Jansen vince contro l'Heracles per 5-0 al termine di una partita di fatto senza storia. Padroni di casa che sbloccano la partita al minuto 41 con Boadu. La reazione degli avversari non arriva e AZ che così può scappare via nel punteggio portando a casa i tre punti

E' stato un autentico show quello dell'AZ che ha travolto l'Heracles. Troppo ampio il divario visto oggi sul terreno di gioco. A una squadra riusciva tutto mentre l'altra dovrà rivedere approccio e attenzione difensiva. L'Heracles ha provato a resistere ma lo schieramento tattico messo in campo da Frank Wormuth è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Pascal Jansen. Partita indirizzata già al minuto 41 con la rete di Boadu che ha dato il la al monologo della sua squadra. Per la formazione di Wormuth è stata una giornata da dimenticare. Tra i migliori in campo nel 5-0 finale ci sono stati Jesper Karlsson che ha realizzato una doppietta e Myron Boadu.


L'AZ ha chiuso il primo tempo in vantaggio 1-0 grazie a un gol di Boadu al 41°. Nella ripresa l'AZ ha raddoppiato con la rete di Karlsson al minuto 50 per poi dilagare sulle ali dell'entusiasmo, affossando l'Heracles con altre 3 reti : Karlsson (57°), Boadu (74°), Wijndal (87°).

Partita sostanzialmente senza storia, con Marco Bizot poco impegnato, autore di solo 2 parate nel corso di tutto il match.

A conferma del punteggio finale, l'AZ ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (26-4), e ha battuto più calci d'angolo (9-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (527-316): si sono distinti Jordy Clasie (73), Teun Koopmeiners (65) e Wijndal (56). Per gli ospiti, Mats Knoester è stato il giocatore più preciso con 44 passaggi riusciti.

Jesper Karlsson è stato il giocatore che ha tirato di più per l'AZ: 9 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per l'Heracles è stato Sinan Bakis a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'AZ, il centrocampista Fredrik Midtsjø pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8, ma con un numero uguale di duelli persi). Il centrocampista Orestis Kiomourtzoglou è stato invece il più efficace nelle fila dell'Heracles con 6 contrasti vinti (10 effettuati in totale).



AZ: M.Bizot, O.Wijndal, B.Martins Indi, J.Clasie, J.Svensson, F.Midtsjø, T.Koopmeiners (Cap.), Albert Gudmundsson, M.Boadu, C.Stengs, J.Karlsson. All: Pascal Jansen
A disposizione: Z.Aboukhlal, D.de Wit, H.Evjen, K.Goudmijn, R.Leeuwin, T.Reijnders, Z.Buurmeester, M.Bakker, H.Verhulst, Y.Sugawara, M.Gullit, J.Berkhout.
Cambi: D.de Wit <-> A.Gudmundsson (63'), Y.Sugawara <-> J.Svensson (70'), R.Leeuwin <-> J.Clasie (70'), T.Reijnders <-> B.Martins Indi (70')

Heracles: J.Blaswich, G.Quagliata, M.Leš, M.Knoester, N.Fadiga, O.Kiomourtzoglou (Cap.), L.Schoofs, L.de la Torre, I.Azzaoui, E.Sierra-Cappelleti, S.Bakis. All: Frank Wormuth
A disposizione: R.Agca, E.Oubella, M.Amissi, T.Breukers, D.Burgzorg, A.Szoke, M.Brouwer, K.Bucker, K.Lunding Jakobsen, J.Hardeveld, M.Ibrahimoglu, A.Kutucu.
Cambi: M.Amissi <-> E.Sierra-Cappelleti (66'), D.Burgzorg <-> I.Azzaoui (66'), T.Breukers <-> N.Fadiga (67'), R.Agca <-> O.Kiomourtzoglou (76')

Reti: 41' Boadu, 50' Karlsson, 57' Karlsson, 74' Boadu, 87' Wijndal.
Ammonizioni: R.Leeuwin, M.Bizot, N.Fadiga, M.Knoester

Stadio: AFAS Stadion
Arbitro: Jochem Kamphuis

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche