Feyenoord-Sparta Rotterdam 2-0

Eredivisie
feyenoord-spartarotterdam-2206008

Il Feyenoord si qualifica per il turno successivo della EREDIVISIE OLANDESE grazie al successo per 2-0 sullo Sparta Rotterdam. A sbloccare la gara ci ha pensato Berghuis al 31° (su calcio di rigore). Il gol della sicurezza è arrivato invece al 33°

Vantaggio per merito proprio e gol della tranquillità arrivato grazie a una buona stella. Così si può riassumere la sfida che ha messo di fronte Feyenoord e Sparta Rotterdam, match valido per i playoff. Vittoria per 2-0 della squadra di Dick Advocaat che ha avuto il merito di non tirare i remi in barca dopo il vantaggio iniziale, arginando il tentativo di ritorno dello Sparta Rotterdam. Gara chi si apre al 31° minuto con la rete su rigore di Steven Berghuis. Nell'eterna lotta tra tentativo di fuga e di rimonta, si arriva al gol che di fatto chiude i giochi. A un certo punto però ci si mette di mezzo la sorte: Feyenoord che trova la rete della traquillità con l'aito della fortuna. Il 2-0 finale infatti è un autogol di Tom Beugelsdijk al 33'. Per Berghuis e compagni finisce in festa con la conquista del biglietto per il turno successivo. Sparta Rotterdam che invece vede interrompersi il cammino nel torneo prima del previsto.
Nel corso del match lo Sparta Rotterdam non ha creato grandi pericoli alla porta di Justin Bijlow poco impegnato, autore di solo 3 parate. In questa sconfitta per lo Sparta Rotterdam il portiere Maduka Okoye ha effettuato 6 parate.

A conferma del punteggio finale, il Feyenoord ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (64%), ha effettuato più tiri (13-6), e ha battuto più calci d'angolo (6-1).

Gli uomini di Dick Advocaat hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (632-328): si sono distinti Marcos Senesi (92), Eric Botteghin (89) e Kökcü (75). Per lo Sparta Rotterdam, Bart Vriends è stato il giocatore più preciso con 45 passaggi riusciti.

Steven Berghuis è stato il giocatore che ha tirato di più per il Feyenoord: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per lo Sparta Rotterdam è stato Lennart Thy a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Feyenoord, il centrocampista Orkun Kökcü è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (7 sui 10 totali). L'attaccante Lennart Thy è stato invece il più efficace nelle fila dello Sparta Rotterdam con 7 contrasti vinti (11 effettuati in totale).

Feyenoord: J.Bijlow, T.Malacia, E.Botteghin, R.Haps, M.Senesi, O.Kökcü, J.Toornstra, L.Fer, S.Berghuis (Cap.), N.Jørgensen, L.Sinisterra. All: Dick Advocaat
A disposizione: N.Marsman, C.Conteh, S.Valk, João Teixeira, U.Spajic, R.ten Hove, M.Diemers, R.Bozeník, A.El Bouchataoui.
Cambi: M.Diemers <-> L.Sinisterra (67'), R.Bozeník <-> N.Jørgensen (67'), A.El Bouchataoui <-> L.Fer (82')

Sparta Rotterdam: M.Okoye, B.Vriends, J.Fortes, T.Beugelsdijk, D.Abels, S.Mijnans, A.Harroui, A.Auassar (Cap.), M.Engels, B.Smeets, L.Thy. All: Henk Fraser
A disposizione: Deroy Duarte, Laros Duarte, E.Emegha, W.Burger, D.Vianello, R.Kharchouch, J.Meerstadt, B.van Leer, M.Fabrie, D.Gravenberch, J.Van Mullem, M.Heylen.
Cambi: L.Duarte <-> A.Auassar (40'), E.Emegha <-> M.Engels (59'), W.Burger <-> S.Mijnans (59'), D.Duarte <-> A.Harroui (70')

Reti: 31' (R) Berghuis, 33' Aut. Beugelsdijk.
Ammonizioni: R.Bozeník, T.Beugelsdijk, D.Abels

Stadio: De Kuip
Arbitro: Jochem Kamphuis

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche