Heracles Almelo-AZ 3-2

Eredivisie
heraclesalmelo-azalkmaar-2207246

Spettacolare 3-2 nella sfida valida per la quinta giornata della EREDIVISIE OLANDESE. Alla fine i punti finiscono nel 'paniere' dell'Heracles che habattuto l'AZ. Gara che resta in bilico fino alla fine. Ringraziamento speciale dell'Heracles a Vloet che al minuto 94 realizza la rete che permette ai suoi di ottenere la vittoria

Una sfida a lungo in equilibrio, tanti gol e uno spettacolo degno di essere celebrato. Questo è stato il copione che hanno recitato nella sfida di oggi Heracles e AZ. Tutte e due le squadre hanno deciso, per la gioia di chi ha seguito per intero l'incontro, di mettere in soffitta ogni discorso legato all'attenzione difensiva. Alla fine, il gol di Vloet ha risolto la gara in favore dell'Heracles ma non si può non fare un plauso anche all'AZ che ci ha provato a lungo, salvo poi cedere per 3-2. Sia i padroni di casa che gli ospiti hanno sempre provato a vincerla. Le occasioni da gol si sono susseguite e in molti casi sono state capitalizzate. L'equilibrio è stato però definitivamente rotto al 94' con il gol di Rai Vloet che ha consegnato la vittoria all'Heracles L'AZ ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Jordy Clasie per rosso diretto al minuto 45.

L'AZ è riuscita a portarsi in vantaggio con Albert Gudmundsson al 19°, l'Heracles ha risposto portadosi avanti grazie alle reti di Kaj Sierhuis al 46° e Delano Burgzorg al 72°. L'AZ ha però pareggiato l'incontro, fissando il risultato sul 2-2 con Tijjani Reijnders al 89° minuto, che non è però stato sufficiente ad evitare la sconfitta esterna alla sua squadra.



Nonostante la sconfitta, l'AZ ha battuto molti più calci d’angolo degli avversari (7-1). In parità il numero dei tiri totali (14), l'Heracles ne ha fatti di più nello specchio della porta (7-4). A favore della squadra che ha vinto il possesso palla (50%).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (426-407): si sono distinti Knoester (71), Orestis Kiomourtzoglou (65) e Marco Rente (62). Per gli ospiti, Bruno Martins Indi è stato il giocatore più preciso con 58 passaggi riusciti.

Rai Vloet è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Heracles: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'AZ è stato Albert Gudmundsson a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Heracles, il difensore Mats Knoester è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 12 totali). Il centrocampista Dani de Wit è stato invece il più efficace nelle fila dell'AZ con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).



Heracles: J.Blaswich (Cap.), M.Rente, N.Fadiga, R.Roosken, M.Knoester, M.Amissi, O.Kiomourtzoglou, N.Laursen, R.Vloet, L.de la Torre, K.Sierhuis. All: Frank Wormuth
A disposizione: L.Schoofs, M.Ibrahimoglu, B.Basacikoglu, A.Damen, G.Quagliata, N.Bakboord, E.Sierra-Cappelleti, K.Bucker, M.Les, A.Szoke, I.Azzaoui, D.Burgzorg.
Cambi: G.Quagliata <-> R.Roosken (45'), B.Basacikoglu <-> M.Amissi (45'), D.Burgzorg <-> N.Laursen (45'), I.Azzaoui <-> K.Sierhuis (75')

AZ: P.Vindahl-Jensen, O.Wijndal (Cap.), B.Martins Indi, T.Letschert, A.Witry, J.Karlsson, J.Clasie, F.Midtsjø, D.de Wit, A.Gudmundsson, V.Pavlidis. All: Pascal Jansen
A disposizione: T.Reijnders, E.Poku, T.Oosting, P.Chatzidiakos, S.Beukema, Y.Sugawara, Z.Aboukhlal, H.Verhulst, H.Evjen, J.Duin, M.Taabouni, Peer Koopmeiners.
Cambi: Z.Aboukhlal <-> J.Karlsson (45'), Y.Sugawara <-> A.Witry (62'), E.Poku <-> V.Pavlidis (69'), S.Beukema <-> A.Gudmundsson (86')

Reti: 19' Gudmundsson (AZ), 46' Sierhuis (Heracles), 72' Burgzorg (Heracles), 89' Reijnders (AZ), 94' Vloet (Heracles).
Ammonizioni: R.Vloet, G.Quagliata, D.Burgzorg, F.Midtsjø
Espulsioni: Clasie (45°)

Stadio: Erve Asito
Arbitro: Serdar Gözübüyük

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche