Go Ahead Eagles-PSV 1-2

Eredivisie
default

Preziosa vittoria esterna per il PSV di Roger Schmidt nella sesta giornata della EREDIVISIE OLANDESE. Contro il Go Ahead Eagles, la rete di van Ginkel al 86' permette a van Ginkel e compagni di tornare a casa con tre punti in più in classifica

Il PSV è riuscito a portare a casa tre punti pur soffrendo non poco. Gli uomini di Schmidt si sono imposti con il minimo scarto ma, a onor del vero, non si sono mai trovati sotto nel punteggio. Dopo 15 minuti di gioco arriva il primo squillo targato Gakpo. Il Go Ahead Eagles, con una disposizione tattica volta ad ottenere il giusto mix tra fase offensiva e fase di contenimento, è già al punto di pensare a come poter trovare la via del pareggio senza però rischiare di finire sotto di due reti. Cosa non facilissima visto che, in caso di doppio svantaggio, le cose sarebbero compromesse in maniera quasi definitiva. Il pareggio diventa realtà al 55'. Entrambe le squadre però vogliono fare bottino pieno e non si accontano di un punto a testa. Il sigillo sulla vittoria del PSV lo mette van Ginkel che regala alla sua squadra il successo finale per 2-1.

Grazie alla rete di Cody Gakpo al 15° il PSV ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0. Il Go Ahead Eagles ha risposto nel secondo tempo con Iñigo Córdoba al 55° pareggiando l'incontro, il gol finale di van Ginkel all'86° ha chiuso il risultato e portato i tre punti ai suoi.

Nei 2 gol del PSV determinanti gli assist forniti da Gakpo e Eran Zahavi. Il passaggio decisivo per la rete del Go Ahead Eagles è stato di Philippe Rommens. Oltre alle reti subite, il portiere del Go Ahead Eagles (Warner Hahn) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni.

Nonostante il risultato, match tutto sommato in equilibrio. Il Go Ahead Eagles ha avuto un maggior possesso palla (50%), mentre il PSV ha prevalso per numero di tiri totali (19-12) e ha battuto più calci d'angolo (8-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (328-317): si sono distinti Joris Kramer (50) e Luuk Brouwers (42). Per gli ospiti, Olivier Boscagli è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi completati.

Cody Gakpo è stato il giocatore che ha tirato di più per il PSV: 7 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Go Ahead Eagles è stato Iñigo Córdoba a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel PSV, il centrocampista van Ginkel è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (14) perdendone soltanto due, e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). Per la stessa statistica, nelle fila del Go Ahead Eagles, si è distinto il centrocampista Córdoba con 10 contrasti vinti.



Go Ahead Eagles: W.Hahn, J.Kramer, G.Nauber, B.Lucassen, B.Kuipers (Cap.), L.Brouwers, I.Córdoba, R.Oratmangoen, P.Rommens, G.Botos, M.Cardona. All: Kees van Wonderen
A disposizione: T.Tuzlacik, M.Deijl, A.Noppert, J.Bakker, Q.Dumay, I.Lidberg, J.Idzes, O.Heil, J.Schuurman, M.Berden, Y.Bourhane.
Cambi: I.Lidberg <-> M.Cardona (60'), M.Berden <-> I.Córdoba (60'), O.Heil <-> R.Oratmangoen (60'), M.Deijl <-> G.Botos (81')

PSV: J.Drommel, P.Max, P.Mwene, O.Boscagli, André Ramalho, N.Madueke, R.Doan, R.Thomas, C.Gakpo, M.van Ginkel (Cap.), E.Zahavi. All: Roger Schmidt
A disposizione: M.Romero , Carlos Vinícius, J.Teze, E.Gutiérrez, D.Pröpper, Bruma, V.Müller, Mauro Júnior, Y.Vertessen, Y.Mvogo, A.Obispo.
Cambi: J.Teze <-> P.Max (45'), A.Obispo <-> E.Zahavi (45'), C.Alves Morais <-> R.Doan (64'), D.Pröpper <-> R.Thomas (66')

Reti: 15' Gakpo (PSV), 55' Córdoba (Go Ahead Eagles), 86' van Ginkel (PSV).
Ammonizioni: P.Max, A.Obispo

Stadio: De Adelaarshorst
Arbitro: Bas Nijhuis

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche