NEC-FC Utrecht 0-3

Eredivisie
nec-fcutrecht-2207251

Il match della sesta giornata della EREDIVISIE OLANDESE ha visto l'Utrecht battere nettamente il NEC. La squadra di René Hake non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Ramselaar ha dato il via allo show degli ospiti che alla fine hanno chiuso con un 3-0 che non ha lasciato speranze ai padroni di casa

Netto successo per l'Utrecht che contro il NEC non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di René Hake hanno gestito al meglio per tutta la durata del match. La prima svolta arriva grazie al gol di Bart Ramselaar al 7'. Da quel momento il NEC non è più riuscito a rientrare in partita con l'Utrecht che è scappati via nel punteggio trovando altri due gol che non hanno lasciato spazio al recupero avversario. I gol di Anastasios Douvikas al 67' e nuovamente Bart Ramselaar al 79' hanno messo in cassaforte il risultato. Grazie a questo successo la squadra capitanata da van der Maarel può ritenersi estremamente soddisfatta del lavoro fatto in settimana. Tutto è infatti girato per il meglio.

Nel corso del match il NEC non ha creato grandi pericoli alla porta di Maarten Paes poco impegnato, autore di solo 3 parate.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. L'Utrecht ha battuto più calci d'angolo (7-3). Il NEC, invece, ha avuto un maggior possesso palla (58%). In parità il numero dei tiri totali (12) e di quelli nello specchio della porta (4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (446-290): si sono distinti Cas Odenthal (65), Iván Márquez (65) e Barreto (49). Per gli ospiti, Adam Maher è stato il giocatore più preciso con 47 passaggi riusciti.

Bart Ramselaar è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Utrecht: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il NEC è stato Jonathan Okita a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nell'Utrecht, l'attaccante Douvikas è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 21 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%). Il centrocampista Edgar Barreto è stato invece il più efficace nelle fila del NEC con 7 contrasti vinti (10 effettuati in totale).



NEC: M.Branderhorst, C.Odenthal, B.van Rooij, Iván Márquez, S.El Karouani, M.Duelund, E.Barreto (Cap.), L.Schöne, A.Akman, J.Okita, E.Tavsan. All: Rogier Meijer
A disposizione: J.van der Sluijs, O.Romeny, C.Verdonk, J.Bruijn, T.Beekman, D.Vukovic, J.Vet, R.Roefs, M.Mattsson, I.Bronkhorst, Rodrigo Guth.
Cambi: M.Mattsson <-> M.Duelund (48'), J.Bruijn <-> L.Schöne (73'), J.Vet <-> E.Tavsan (74'), O.Romeny <-> A.Akman (81')

Utrecht: M.Paes, M.van der Maarel (Cap.), M.van der Hoorn, D.Warmerdam, H.ter Avest, J.van Overeem, M.Sylla, B.Ramselaar, O.Boussaid, A.Maher, A.Douvikas. All: René Hake
A disposizione: D.van den Berg , F.de Keijzer, B.Benamar, W.Janssen, M.Mahi, S.van de Streek, R.Balk, E.Oelschlägel, A.Dalmau, Q.Timber, A.Zagre, S.Mokono.
Cambi: S.van de Streek <-> O.Boussaid (69'), M.Mahi <-> A.Douvikas (77'), W.Janssen <-> M.van der Maarel (83'), R.Balk <-> B.Ramselaar (84')

Reti: 7' Ramselaar, 67' Douvikas, 79' Ramselaar.
Ammonizioni: M.van der Maarel

Stadio: Goffertstadion
Arbitro: Marc Nagtegaal

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche