08 novembre 2017

Un mostro! Il gol di Cavani al Dnipro compie 5 anni. Il ricordo di Riccardo Trevisani

print-icon

Era l'8 novembre 2012. Sono passati 5 anni da quel Napoli-Dnipro di Europa League in cui il Matador distrusse un'intera squadra. E in 15 minuti riscrisse la storia. Riccardo Trevisani, il cui urlo in telecronaca è ancora uno slogan, descrive così l'impresa dell'uruguaiano

E' stata la più sorprendente prestazione singola che mi sia mai capitato di commentare. Un mostro, davvero. Sono passati 5 anni da quel giorno in cui un singolo uomo, distrusse un'intera squadra. Mazzarri fece il solito ampio turnover di coppa. Quasi tutti fuori, ma lui no. Cavani si riposa giocando e si tiene in forma non saltando mai una partita. Subito un gol, poi tanto Dnipro. Sembrava una notte da eliminazione. Ma il Matador non voleva perdere. E in 15 minuti riscrisse la storia. Segnando in tutti i modi e regalando al Napoli vittoria e pass qualificazione. Con una punizione magistrale, un gol da centravanti e uno, l'ultimo, da mostro.

Tutti i GOL dell'Europa League

5 anni dopo, "Cavalien" fa le fortune del Psg, ma il ricordo dei suoi oltre 100 gol col Napoli, è ancora vivo. E non può essere distrutto. A differenza del povero Dnipro di Juande Ramos, l'8 Novembre 2012.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Torna Arianna Fontana: gli azzurri in gara oggi

Wanda: "Due grandi squadre vogliono Icardi"

Goggia: "L'oro? Una torta con tanti ingredienti"

"Vitamina Ünder", sfida Juve al Napoli: rassegna

Nuova Ferrari, è il giorno: streaming dalle 14.45

Da Mufasa al Titanic: De Gea può "salvare" tutto

Mondiali 2019, Italia alla prova Olanda

Mercedes W09 LIVE: fra poco le prime immagini

Tumolero si rompe il tendine: tre mesi di stop

FIFA 18, le occasioni d'oro dalla Premier League

Olimpiadi LIVE: combinata, oro Gisin. Brignone 8^

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI