Lipsia, che accoglienza per Sarri: stanza per fumatori nello spogliatoio del Napoli

Europa League
sarri_ok

In occasione di Lipsia-Napoli, verrà apportata una modifica all'interno dello spogliatoio ospite della Red Bull Arena: un muro in cartongesso per delimitare un'area in cui sarà permesso fumare. Una richiesta fatta espressamente dalla società azzurra per accontentare Maurizio Sarri

LE PROBABILI FORMAZIONI DI LIPSIA-NAPOLI

Di due cose, in particolare, non può far a meno Maurizio Sarri nella sua vita: il calcio e... le sigarette. "Se smetto di fumare in cambio dello scudetto? No, perchè mai... Vorrei vincerlo continuando a fumare": parola dello stesso allenatore azzurro. Che non rinuncerebbe quindi alle sigarette, neanche per portare il 'suo' Napoli al titolo di campione d'Italia a distanza di quasi 30 anni dall'ultima volta. Fumatore incallito fuori dal campo, durante le partite porta con sé il solito mozzicone: presenza fissa e insostituibile. Un po' come la tuta, che l'ho accompagnato dai campi di provincia alla Champions League. In passato, tra un appunto e l'altro, c'era modo di fumarsi una bella sigaretta nel corso delle partite, cosa che invece Sarri non può più fare da qualche anno. Una particolarità dell'allenatore azzurro che ormai conoscono tutti, in Italia e non.

Stanza per fumatori nello spogliatoio del Napoli

Proprio per questo motivo, infatti, il Lipsia ha cercato in tutti i modi di far stare a proprio agio Maurizio Sarri, in vista della partita di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League che si giocherà giovedì sera alla Red Bull Arena. Impianto all'avanguardia, con tanto di rilevatori di fumo all'interno degli spogliatoi che ovviamente non permetterebbero all'allenatore del Napoli di fumare prima e dopo la partita o durante l'intervallo. Come rimediare? All'interno della Red Bull Arena, la società del Lipsia ha fatto costruire un muro in cartongesso nello spogliatoio della squadra ospite, in modo da limitare uno spazio rispetto al resto del locale dove i calciatori azzurri si spoglieranno prima della partita. In questo luogo verranno disattivati i rilevatori di fumo, in modo da permettere a Maurizio Sarri di fumare prima e dopo la partita. Una modifica richiesta proprio dal Napoli, che ha pagato l'esecuzione dei lavori all'interno della Red Bull Arena. E se gli azzurri non riusciranno a ribaltare l'1-3 maturato al San Paolo, Maurizio Sarri avrà quindi la possibilità di consolarsi fumando una sigaretta negli spogliatoi subito dopo la gara...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport