Arsenal-Atletico Madrid: le probabili formazioni

Europa League
arsenal_getty

Doveva essere la finale annunciata di questa edizione dell'Europa League, ma solo una tra Arsenal e Atletico Madrid potrà cercare di alzare la coppa il prossimo 16 maggio a Lione. Simeone proverà a rovinare l'ultima apparizione europa di Wenger davanti al suo pubblico

LE ULTIME SU MARSIGLIA-SALISBURGO

Erano le finaliste annunciate di questa edizione di Europa League, ma solo una tra Arsenal e Atletico Madrid potrà giocarsi la coppa nella finale di Lione il prossimo 16 maggio. Sarà l’ultima apparizione europea di Arsene Wenger davanti al pubblico di casa, ma non è l’unico motivo per cui i Gunners vogliono vincere: i londinesi, al sesto posto in Premier League, potrebbero assicurarsi la Champions solo vincendo il torneo. Ben diversa la situazione dell’Atletico Madrid che vuole centrare la terza Europa League della sua storia.

La probabile formazione dell'Arsenal: le scelte di Wenger

In Premier i Gunners sono reduci da 4 vittorie nelle ultime 5 gare disputate, con l’ultima ottenuta domenica contro il West Ham per 4-1. Wenger non potrà utilizzare Aubameyang, non schierabile in Europa League. A centrocampo ballottaggio tra Wilshere e El Neny, con l’inglese in vantaggio. Welbeck cerca spazio, ma dovrebbe partire dalla panchina. L'Arsenal potrebbe quindi scendere in campo con un 4-3-3: Ozil e Mkhitaryan giocheranno alle spalle dell’unica punta Lacazatte. In difesa, gli esterni bassi saranno Bellerin e Monreal. A centrocampo, l’allenatore francese si affida a Xhaka affiancato da Wilshere e Ramsey.

Arsenal (4-3-3): Cech; Bellerin, Mustafi, Koscielny, Monreal; Xhaka, Wilshere, Ramsey; Ozil, Lacazette, Mkhitaryan. Allenatore: Wenger.

La probabile formazione dell'Atletico Madrid: le scelte di Simeone

L’Atletico Madrid si affiderà al più classico dei 4-4-2: le due punte saranno Gameiro, in vantaggio su Torres, e Griezmann, mentre sulle fasce a Correa e Saul spetterà il compito di spingere sugli esterni. La difesa a quattro sarà composta da Juanfran, Savic, Godin e Vrsaljko (in ballottaggio con Hernandez sulla corsia mancina). A completare il centrocampo Gabi e Koke.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Godin, Vrsaljko; Correa, Saul, Gabi, Koke; Griezmann, Gameiro. Allenatore: Simeone.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport