Lazio, Peruzzi dopo i sorteggi: "Il peggior girone possibile. La nostra stagione comincia domenica"

Europa League

Il club manager biancoceleste analizza lo sfortunato sorteggio di Europa League per i biancocelesti: "Ci è toccato il peggior girone possibile, sia il Marsiglia che l'Eintracht sono squadre forti". Sull'inizio a rilento di stagione: "Domenica inizierà il nostro campionato, vogliamo ritrovare subito entusiasmo"

SORTEGGI EUROPA LEAGUE: TUTTI I GIRONI

EUROPA LEAGUE: IL CALENDARIO DELLE PARTITE DI LAZIO E MILAN

Urna sfortunata per la Lazio di Simone Inzaghi, che avrà subito un avvio di Europa League complicato: il sorteggio di Montecarlo ha infatti detto Marsiglia, Eintracht Francoforte e Apollon Limassol per i biancocelesti. Tre squadre difficili da affrontare, in una competizione a cui la società guarda con molto interesse. “Guardando gli altri ci è toccato il peggior girone possibile - ha ammesso il club manager Angelo Peruzzi - Marsiglia? Non sentiamo aria di derby, è una buona formazione con ottimi elementi, anche l’Eintracht è forte. I francesi hanno una giornata di squalifica del campo, vediamo quando ci toccherà giocare da loro”. Sull’inizio di stagione a rilento, poi: “Avendo avuto due sconfitte in campionato la squadra può essere cupa. Noi cerchiamo di ritrovare l’entusiasmo e il passo dello scorso anno. Nelle prime due di campionato abbiamo incontrato le due più forti, la nostra stagione inizierà domenica”. Squadra diversa dal primo anno di Inzaghi: “La squadra è costruita bene. Il primo anno con Keita e Anderson giocavamo diversamente, adesso abbiamo cambiato il modulo con giocatori diversi. Per me faremo molto bene”, ha concluso l’ex portiere laziale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche