user
07 novembre 2018

Milan, è sempre Romagnoli-gol: a segno anche in partitella

print-icon

Il difensore, dopo le reti siglate a Genoa e Udinese che hanno sancito due vittorie per i rossoneri, ha segnato ancora negli ultimi minuti dell’allenamento, tra le risate dei compagni. Domani il Milan affronterà il Betis in Europa League

BETIS SIVIGLIA-MILAN LIVE

EUROPA LEAGUE: I RISULTATI LIVE

MILAN, SQUALIFICA PER CONTI. MALDINI INIBITO

IBRA: "NON VOLEVO ANDAR VIA DAL MILAN"

Alessio Romagnoli ci ha decisamente preso gusto. Ha dimostrato di avere la tecnica giusta per segnare con continuità: tocco calibrato col Genoa di destro, tiro secco di sinistro contro l’Udinese. Entrambi nel finale, entrambi che sono valsi sei punti per il suo Milan. I suoi gol non sono però soltanto per il grande pubblico: infatti, il difensore è andato a segno anche nella seduta mattutina di allenamento. Nemmeno a dirlo, nei minuti conclusivi della partitella. Il tutto accolto tra le risate dei compagni, che ormai sanno quanto possa essere decisivo il capitano nel finale di gara. Essendo un difensore centrale, non ha segnato molto in carriera. Dopo dieci partite di Serie A ha già eguagliato il suo record personale di due reti, toccato nella scorsa stagione, in quella 2015/16 sempre col Milan e nel 2014/15 quando ha vestito la maglia della Sampdoria. Record, dunque, pronti ad essere aggiornati.

Verso il Betis

Il clima è quello giusto, tra i rossoneri, che devono riscattare il brutto ko in Europa League contro il Betis: domani la squadra di Gennaro Gattuso affronterà nuovamente gli spagnoli a Siviglia, per recuperare la testa del girone. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi