Europa League, calendario e orari dei quarti

Europa League

Il Napoli pronto alla missione rimonta nella notte del San Paolo. Con l'Arsenal servono tre gol senza incassarne nemmeno uno. In campo anche Sarri, che parte dall'1-0 dell'andata contro lo Slavia Praga. Infine il derby di Spagna fra Valencia e Villarreal ed Eintracht-Benfica

NAPOLI-ARSENAL LIVE

EUROPA LEAGUE, TUTTI I RISULTATI LIVE

NAPOLI-ARSENAL, DOVE VEDERE LA PARTITA

Manca sempre meno alla missione rimonta. Il Napoli dovrà cambiare velocemente pelle, soprattutto per quel che riguarda la difesa. A differenza di quanto visto a Londra, infatti, gli azzurri non dovranno subire gol. Rimontare dopo aver perso l'andata con due gol di scarto è molto difficile, anche se l'Arsenal visto in trasferta ha lasciato non poche perplessità. Oltre alla squadra di Ancelotti, a rimontare dovrà essere anche l'Eintracht Francoforte, caduto a Lisbona sotto i colpi di un super Joao Felix. Il benfica partirà dal 4-2, ma occhio a quello che può succedere in Germania. A Stamford Bridge Sarri è chiamato a difendere l'1-0 contro lo Slavia Praga, mentre il Valencia riparte dal 3-1 conquistato all'andata contro il Villarreal. 

Quali partite si giocano giovedì 18 aprile?

Tanti gli occhi puntati sul San Paolo, dunque. Gli azzurri, che in campionato sono tornati alla vittoria con il 3-1 sul Chievo, avranno bisogno dello stesso numero di gol fatti, ma la porta di Meret dovrà restare inviolata. L'impresa è di quelle difficili, anche perché l'Arsenal sta bene. Nell'ultimo turno di Premier, infatti, i Gunners hanno vinto sul campo del Watford, riconquistando il quarto posto in classifica. Occhio però ai numeri in trasferta della squadra di Emery: sei le sconfitte in Premier lontano dai propri tifosi, due quelle in Europa League. A fare il tifo per gli azzurri sarà anche Sarri, che in contemporanea sarà impegnato a Stamford Bridge con lo Slavia Praga. All'andata decisivo il gol di Marcos Alonso a quattro minuti dal termine, con lo spagnolo a risolvere una serata non particolarmente entusiasmante da parte dei Blues. Molto più scoppiettante quella del Benfica al da Luz, anche se il 4-2 non è il punteggio migliore con cui presentarsi in Germania. La rete di Paciencia al 72' fa sperare l'Eintracht, che in casa non ha mai perso in questa Europa League. Infine il derby di Spagna fra Valencia e Villarreal, con la squadra di Marcelino guidata al trionfo per 3-1 all'andata grazie ad un super Guedes. 

Il programma di giovedì 18 aprile

Napoli-Arsenal

Valencia-Villarreal

Chelsea-Slavia Praga

Eintracht Francoforte-Benfica

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche