Chelsea in festa, Green si cambia ed entra in campo: Europa League alzata al cielo

Europa League

Ha assistito al match dalla tribuna, ma al momento dei festeggiamenti si è fatto trovare in prima fila con tanto di divisa di gioco per alzare al cielo l'Europa League appena conquistata dai compagni: che storia Green, terzo portiere del Chelsea

CHELSEA-ARSENAL 4-1, GOL E HIGHLIGHTS

I COMPLIMENTI DEL NAPOLI A SARRI

TUTTE LE NEWS DI SKY ANCHE SU WHATSAPP

In questa stagione non ha giocato nemmeno un minuto, ma Robert Green – portiere 39enne del Chelsea – non ha rinunciato alla soddisfazione di alzare al cielo l’Europa League conquistata dai suoi compagni nel successo di Baku contro l’Arsenal. Un match al quale Green, terzo portiere della squadra allenata da Maurizio Sarri, ha assistito dal suo posto d’onore in tribuna, facendo come sempre un tifo sfegatato per i suoi compagni. Normale, direte. Certamente più inusuale, invece, quanto accaduto dopo il triplice fischio. Tra i più scatenati durante la festa finale del Chelsea, infatti, c’era proprio Rob Green: il portiere, infatti, ha svestito i panni di ‘semplice’ spettatore, indossando la divisa di gioco ufficiale della squadra e raggiungendo i suoi compagni nel palchetto allestito per la premiazione. E Giroud e Hazard non ci hanno pensato un attimo: trofeo subito finito nelle mani di Green che lo ha alzato al cielo con un urlo di gioia. Immagine che sul web è già divenuta virale. Con Green nuovo ‘idolo’ del popolo Blues.  

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

CALCIO: SCELTI PER TE