Cluj-Lazio, Simone Inzaghi: "Immobile e Luis Alberto out. Voglio alzare l'asticella"

L'allenatore biancoceleste torna a parlare dopo il ko con la Spal: "Mi aspettavo di più da tutti, ma sono io il responsabile. In questi anni fatte cose importanti, però adesso bisogna alzare l'asticella". Poi sul Cluj: "Abbiamo un girone complicato, loro si sono giocati un posto in Champions". Infine sulla formazione: "Sono rimasti a Roma Immobile, Luis Alberto e Radu"

CLUJ-LAZIO LIVE

IL CALENDARIO DI EUROPA LEAGUE

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

1 nuovo post
FINISCE LA CONFERENZA STAMPA 
- di ninocr
Domanda per Bastos:  cosa pensi dell'avversario?
"Il Cluj è una squadra molto fisica, domani sarà una partita difficile. Noi siamo pronti e proveremo a fare una bella prestazione, sperando di vincere".
- di ninocr
Domanda per Bastos: che effetto ti fa la concorrenza nel tuo reparto?
"Io provo sempre a dare il meglio. La competizione per me è una cosa positiva, mi spinge a lavorare ogni giorno di più per cercare di avere una maglia da titolare".
 
- di ninocr
Domanda per Inzaghi: Radu ha passato un'estate impegnativa...
"Non posso che parlare bene di lui. Ha sempre fatto bene con me, è un ragazzo serio. Sono stato suo compagno di squadra, adesso lo alleno. Oggi voleva essere della gara a tutti i costi ma io devo fare delle scelte: vedremo se giocherà il ritorno a Roma".
- di ninocr
Domanda per Inzaghi: ti aspetti una reazione da Milinkovic dopo Ferrara?
"No, non mi aspetto nessuna reazione. Volevo qualcosa di più da tutti negli ultimi 25' di Ferrara, ma sono io il primo responsabile. Stiamo facendo un grande lavoro, lo dicono i numeri degli anni passati. Però adesso l'asticella va alzata, bisogna migliorare sempre. Non voglio che si esalti il nostro calcio quando finiamo quarti in classifica. Come dice Lulic, delle volte si può essere meno belli ma vincere le partite".
- di ninocr
Domanda per Inzaghi: questo girone può essere paragonato ad uno di Champions?
"Parliamo di un girone molto difficile. Cluj e Celtic, per esempio, si sono giocati un posto in Champions. Diciamo che il sorteggio poteva andare meglio. Siamo consapevoli che domani sarà una partita dura e intensa, loro sono molto fisici. Ci saranno tanti duelli".
- di ninocr
Domanda per Inzaghi: come è l'umore dello spogliatoio?
"La mia speranza è che ci sia rabbia. Adesso bisogna leccarsi le ferite per quanto successo domenica, però i ragazzi si sono allenati bene in questi ultimi due giorni. La classifica non rispecchia le nostre prestazioni, non ci resta che lavorare più intensamente". 
 
- di ninocr
Domanda per Inzaghi: in porta giocherà Proto?
"Domani scioglierò gli ultimi dubbi di formazione. Sono rimasti a casa Immobile, Luis Alberto e Radu, oltre a Marusic squalificato. In porta giocherà Strakosha, anche se Proto e Guerrieri si stanno allenando bene".
- di ninocr
Domanda per Inzaghi: si può parlare di una Lazio in crisi dopo Ferrara?
"Credo si debba mantenere sempre un certo equilibrio. Io e i ragazzi abbiamo capito che dobbiamo assumerci le nostre responsabilità dopo la sconfitta di domenica. Però vorrei sia chiaro che abbiamo sbagliato appena 25' su 270. Abbiamo buttato via 3 punti che per noi erano importantissimi. Prima di Ferrara vedevo la Lazio che l'anno scorso ha vinto la Coppa Italia. Dobbiamo fare in modo che certe prestazioni non ricapitino più"
- di ninocr
INIZIA LA CONFERENZA STAMPA 
- di ninocr
Accanto a Simone Inzaghi ci sarà Bastos in conferenza.
- di ninocr
Anche la scorsa stagione la Lazio affrontò una squadra rumena: ai 16esimi di finale di Europa League i biancocelesti eliminarono la Steaua Bucarest vincendo 5-1 il match di ritorno all'Olimpico (con tripletta di Immobile) dopo avere perso 1-0 all'andata.
- di ninocr
L'unico successo della formazione rumena nei 6 precedenti contro squadre italiane è il 2-1 contro la Roma all'Olimpico nella fase a gironi dell'edizione 2008-09 di Champions League.
- di ninocr
Il Cluj ha perso 4 delle ultime 5 partite disputate nelle coppe europee contro squadre italiane.
- di ninocr
Nelle due partite perse con il Siviglia, la Lazio non ha mai segnato. In Europa i biancocelesti non sono mai rimasti a secco per tre partite di fila.
- di ninocr
Quest'anno Stefanski ha arbitrato il Torino nell'andata contro lo Shakhtjor Soligorsk (5-0 per i granata) del terzo turno preliminare di EL. E poi ha diretto il sedicesimo di finale tra Borussia Dortmund e Atalanta, terminata 3-2 per i tedeschi.
- di ninocr
 La quaterna arbitrale scelta viene dalla sezione polacca, ed è composta dal direttore di gara Daniel Stefanski, i suoi assistenti Marcin Boniek e Dawid Igor Golis, e il IV uomo Damian Sylwestrzak
- di ninocr
"Non siamo una grande squadra", aveva tuonato Simone Inzaghi dopo la rimonta subita sul campo della Spal. Adesso vuole una reazione dai suoi.
- di ninocr
La Lazio ha perso tutte le ultime quattro partite giocate in Europa League. Un rendimento negativo che Inzaghi spera di cancellare.
- di ninocr
Nella scorsa stagione la Lazio ha accusato molte difficoltà lontano dall'Olimpico. In campionato ben 8 sconfitte in 19 partite, in Europa League solo una vittoria (quella sul campo del Marsiglia).
- di ninocr

I più letti