Copenaghem-Lugano 1-0

Europa League

Una rete di Santos al 50° minuto, segnata su assist di Bengtsson, ha dato un'importante vittoria al Copenaghen. Finisce 1-0 la sfida contro il Lugano, nella partita di esordio del girone B dell'Europa League

Nella sconfitta del Lugano, Noam Baumann è stato chiamato in causa poche volte per gran parte della partita a parte il gol subito.

A conferma della vittoria finale, il Copenaghen ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (58%), e ha battuto più calci d'angolo (4-2). Il Lugano, invece, ha effettuato più tiri totali (10-9).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (488-319): si sono distinti Victor Nelsson (75), Sotiris Papagiannopoulos (74) e Zeca (58). Per gli ospiti, Ákos Kecskés è stato il giocatore più preciso con 48 passaggi riusciti.

Rasmus Falk Jensen nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Copenaghen con 2 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Lugano è stato Numa Lavanchy a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Copenaghen, il centrocampista Zeca è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 19 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%). Il centrocampista Jonathan Sabbatini è stato invece il più efficace nelle fila del Lugano con 8 contrasti vinti (14 effettuati in totale).

Copenaghen (4-4-2 ): K.Johnsson, G.Varela, S.Papagiannopoulos, P.Bengtsson, V.Nelsson, R.Falk Jensen, V.Fischer, Zeca (Cap.), J.Stage, P.Sotiriou, M.Santos. All: Stale Solbakken
A disposizione: B.Oviedo, N.Bendtner, K.Bartolec, A.Bjelland, S.Grytebust, M.Daramy, P.Biel.
Cambi: M.Daramy <-> M.Santos (77'), P.Biel <-> R.Falk Jensen (79'), B.Oviedo <-> V.Fischer (79')

Lugano (4-5-1 ): N.Baumann, Eloge Yao, Á.Kecskés, F.Daprelà, M.Maric, N.Lavanchy, Olivier Custodio, J.Sabbatini (Cap.), Carlinhos, B.Vécsei, M.Bottani. All: Fabio Celestini
A disposizione: F.Sulmoni, N.Dalmonte, D.Da Costa, A.Gerndt, L.Obexer, M.Aratore, F.Holender.
Cambi: M.Aratore <-> M.Bottani (49'), F.Holender <-> E.Yao Guy (70'), N.Dalmonte <-> B.Vécsei (82')

Reti: 50' Santos.
Ammonizioni: B.Vécsei, C.de Souza Júnior

Stadio: Telia Parken
Arbitro: Fábio Veríssimo

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti