Sporting-Linz 2-1

Europa League
sportingl-lask-2027196

La rete di Raguz al 16° aveva fatto ben sperare il Linz. Nella gara valida per la seconda giornata del girone D dell'Europa League, però il vantaggio iniziale di Trauner e compagni non è bastato per vincere. Padroni di casa che ribaltano le sorti dell’incontro vincendo alla fine per 2-1

Il Linz è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Marko Raguz al 16°, chiudendo il primo tempo sul risultato di 1-0. Lo Sporting Lisbona ha risposto nel secondo con il gol al 58° minuto di Luiz Phellype, prima della rete finale che ha chiuso la partita.

Nei 2 gol dello Sporting Lisbona determinanti gli assist forniti da Bruno Fernandes e Luiz Phellype. Il passaggio decisivo per la rete del Linz è stato di Reinhold Ranftl. Fondamentale nella vittoria dello Sporting Lisbona il contributo di Renan Ribeiro, impegnato in diverse occasioni, e capace di essere decisivo con almeno 6 parate.

Nonostante la sconfitta, il Linz ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (53%), ha effettuato più tiri (22-12), e ha battuto più calci d'angolo (12-7).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (306-260): si sono distinti Philipp Wiesinger (45), Ranftl (43) e James Holland (33). Per i padroni di casa, Sebastián Coates è stato il giocatore più preciso con 32 passaggi riusciti.

Luiz Phellype è stato il giocatore che ha tirato di più per lo Sporting Lisbona: 6 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Linz è stato Thomas Goiginger a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nello Sporting Lisbona, il difensore Marcos Acuña è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 18 totali). Il difensore Gernot Trauner è stato invece il più efficace nelle fila del Linz con 19 contrasti vinti (26 effettuati in totale).

Sporting Lisbona (4-1-2-1-2 ): Renan Ribeiro, J.Mathieu, S.Coates, Luís Neto, M.Acuña, Bruno Fernandes (Cap.), I.Doumbia, Miguel Luís, Wendel, Luiz Phellype, Y.Bolasie. All: Emanuel Ferro
A disposizione: Luís Maximiano, C.Borja, L.Vietto, Tiago Ilori, Jesé, Eduardo Henrique, Rafael Camacho.
Cambi: L.Vietto <-> L.Novo Neto (45'), E.da Silva <-> M.Valle da Silva (58'), C.Borja <-> M.Acuña (73')

Linz (3-4-3 ): A.Schlager, P.Filipovic, P.Wiesinger, G.Trauner (Cap.), J.Holland, P.Michorl, R.Ranftl, M.Potzmann, T.Goiginger, M.Raguz, D.Frieser. All: Valérien Ismaël
A disposizione: V.Müller, T.Sabitzer, E.Pogatetz, R.Renner, Klauss, S.Tetteh, T.Gebauer.
Cambi: J.de Mello <-> M.Raguz (55'), R.Renner <-> M.Potzmann (72'), T.Sabitzer <-> D.Frieser (80')

Reti: 16' Raguz (Linz), 58' Luiz Phellype (Sporting Lisbona), 63' Bruno Fernandes (Sporting Lisbona).
Ammonizioni: M.Acuña, L.Luciano Silva, B.Borges Fernandes, R.Ranftl, P.Wiesinger

Stadio: Estádio José Alvalade
Arbitro: Alain Durieux

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.