Lazio-Cluj, Inzaghi: "Amarezza per le altre partite, ma oggi ci crediamo un po' di più"

Europa League
©Getty

Le parole dell'allenatore biancoceleste al termine del successo contro il Cluj: "Oggi abbiamo vinto una partita insidiosa approcciandola bene, pesano i due ko contro il Celtic. Loro hanno già vinto a Roma, magari in Romania..."

RENNES-LAZIO LIVE

Una vittoria che tiene vive le speranze, l'orgoglio della Lazio davanti al pubblico dell'Olimpico. "Oggi non era facile, abbiamo l'amaro in bocca per i risultati degli incontri precedenti", spiega Inzaghi al termine dell'1-0 contro il Cluj nella quinta giornata della fase a gironi di Europa League. "Ora abbiamo quest'ultima partita, il Celtic ha già vinto a Roma e magari in Romania se la giocherà". L'allenatore biancoceleste ci spera: "Noi dobbiamo vincere in casa del Rennes, replicando la gara di oggi che non era facile e l'abbiamo approcciata bene. Nel primo tempo dovevamo segnare di più, nella ripresa abbiamo sofferto la loro fisicità. Ci siamo concentrati sul campo e poi comunque abbiamo rischiato poco dopo il vantaggio". Comunque andrà a finire, nel bilancio europeo della Lazio pesano i due ko nel doppio confronto contro il Celtic. "Oggi ci crediamo un po' di più, siamo ancora in corsa e vedremo cosa succederà nell'ultima partita: ho dei giocatori di qualità che si sacrificano anche se abbiamo trovato l'equilibrio giusto. Per migliorare dobbiamo segnare di più: in Serie A siamo il secondo attacco ma possiamo fare meglio".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.