Cluj-Young Boys 1-1

Europa League

allo stadio Stadionul Dr. Constantin Radulescu è pari e patta tra Cluj e Young Boys nella seconda partita del girone A dell'Europa League. I gol attivano tutti nel secondo tempo: alla rete di Rondón Fernández risponde il gol segnato da Fassnacht

Dopo un primo tempo senza reti, il Cluj è riuscito a passare in vantaggio al 62° minuto grazie al gol di Mario Júnior Rondón Fernández, il Young Boys è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro e chiudendo il risultato con Fassnacht.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 3 parate per Cristian Emanuel Balgradean (Cluj), mentre David von Ballmoos (Young Boys) ha compiuto 2 parate.



Nonostante il risultato finale di parità, il Young Boys ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato il possesso palla (62%), ha effettuato più tiri (13-8) del Cluj.

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (375-174): si sono distinti Fabian Lustenberger (52), Cédric Zesiger (49) e Mohamed Ali Camara (41). Per i padroni di casa, Hoban è stato il giocatore più preciso con 24 passaggi riusciti.

Mario Júnior Rondón Fernández è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cluj: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per il Young Boys è stato Christian Fassnacht a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Cluj, il centrocampista Rondón Fernández pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11 ma si contano anche 14 duelli persi). Il difensore Quentin Maceiras è stato invece il più efficace nelle fila del Young Boys con 12 contrasti vinti (19 effettuati in totale).

Cluj: C.Balgradean, A.Andonie Burca, Paulo Vinícius, Camora (Cap.), M.Susic, A.Paun Alexandru, C.Deac, D.Djokovic, M.Rondón Fernández, O.Hoban, G.Debeljuh. All: Dan Petrescu
A disposizione: A.Omrani, I.Latovlevici, G.Sandomierski, D.Ciobotariu, A.Chipciu, C.Itu, M.Pereira, A.Joca, N.Carnat, C.Manea.
Cambi: C.Manea <-> P.Vinícius De Souza Nascimento (14'), A.Omrani <-> G.Debeljuh (45'), A.Chipciu <-> C.Deac (63'), C.Itu <-> O.Hoban (79')

Young Boys: D.von Ballmoos, Q.Maceiras, C.Zesiger, M.Ali Camara, S.Hefti, M.Aebischer, C.Fassnacht, F.Lustenberger (Cap.), N.Moumi Ngamaleu, M.Elia, J.Nsame. All: Gerardo Seoane
A disposizione: J.Lefort, V.Sierro, N.Bürgy, J.Neuenschwander, U.García, G.Gaudino, F.Mambimbi, M.Sulejmani, G.Faivre, F.Rieder, J.Siebatcheu.
Cambi: G.Gaudino <-> M.Elia (63'), U.García <-> S.Hefti (63'), J.Siebatcheu <-> N.Moumi Ngamaleu (74'), M.Sulejmani <-> M.Ali Camara (75')

Reti: 62' Rondón Fernández (Cluj), 69' Fassnacht (Young Boys).
Ammonizioni: G.Debeljuh, D.Djokovic, M.Aebischer

Stadio: Stadionul Dr. Constantin Radulescu
Arbitro: Glenn Nyberg

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche