Lech Poznan-Standard Liegi 3-1

Europa League
default

Nella terza partita del girone D dell'Europa League, sconfitta esterna dello Standard Liegi nel match contro il Lech Poznan che passa in vantaggio con la rete di Skoras, trovando poi altre due reti che fissano il punteggio finale sul 3-1

Il Lech Poznan è riuscito a portarsi avanti sul 2-0 grazie ai gol di Michal Skoras e Ishak, la rete di Maxime Lestienne ha dimezzato lo svantaggio per lo Standard Liegi prima della fine del primo tempo. Il Lech Poznan ha chiuso la partita nel secondo tempo con il gol di Ishak al 48° minuto.

Nel Lech Poznan, gli assist sono stati di un pimpante Tymoteusz Puchacz (2), mentre Pedro Tiba ha contribuito con uno.

A conferma della vittoria finale, il Lech Poznan ha avuto un maggior possesso palla (60%), e ha effettuato più tiri (15-11). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (1-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (495-290): si sono distinti Pedro Tiba (69), Lubomir Satka (63) e Jakub Moder (56). Per gli ospiti, Gojko Cimirot è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Mikael Ishak è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lech Poznan: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per lo Standard Liegi è stato Maxime Lestienne a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Lech Poznan, il difensore Puchacz è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10) perdendone soltanto due. Per la stessa statistica, nelle fila dello Standard Liegi, si è distinto Hugo Siquet con 8 contrasti vinti.

Lech Poznan: F.Bednarek, T.Pauck Rogne (Cap.), A.Czerwinski, L.Satka, T.Puchacz, M.Skoras, Pedro Tiba, J.Moder, F.Marchwinski, Daniel Ramírez, M.Ishak. All: Dariusz Zuraw
A disposizione: K.Muhar, T.Klups, D.Crnomarkovic, M.Awaed, J.Kaminski, J.Sykora, T.Dejewski, M.Malenica, N.Kacharava.
Cambi: J.Kaminski <-> F.Marchwinski (62'), J.Sykora <-> M.Skoras (62'), M.Awaed <-> D.Ramírez Fernández (81'), K.Muhar <-> P.Amorim Pereira Silva (81')

Standard Liegi: A.Bodart, N.Dussenne, N.Gavory, M.Bokadi, L.Jans, N.Raskin, S.Bastien (Cap.), M.Lestienne, Michel Balikwisha, G.Cimirot, S.Amallah. All: Philippe Montanier
A disposizione: H.Siquet, L.Henkinet, D.Cop, A.Boljevic, E.Sylvestre, J.Gillet, Joachim Carcela-Gonzalez, Mehdi Carcela-González, J.Landu, F.Mabani, O.Oularé, F.Avenatti Dovillabichus.
Cambi: H.Siquet <-> N.Gavory (45'), A.Boljevic <-> S.Amallah (60'), O.Oularé <-> M.Lestienne (73'), M.Carcela-González <-> N.Raskin (73')

Reti: 14' Skoras (Lech Poznan), 22' Ishak (Lech Poznan), 29' Lestienne (Standard Liegi), 48' Ishak (Lech Poznan).
Ammonizioni: D.Ramírez Fernández, K.Muhar, N.Gavory, S.Bastien, N.Dussenne

Stadio: INEA Stadion
Arbitro: Manuel Schüttengruber

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche