Bonera dopo Lille-Milan: "Altra gara rispetto all'andata. Senza Ibra spirito non cambia"

Europa League
©LaPresse

L'assistente di Pioli dopo il pareggio ottenuto in Francia: "Abbiamo fatto la partita noi, peccato per il gol subito, è stata una distrazione". Su Ibra: "Un giocatore troppo importante, ma il nostro spirito non cambia con o senza di lui". E su Maradona: "Abbiamo saputo la notizia appena atterrati qui. Un abbraccio alla famiglia"

LILLE-MILAN: GOL E HIGHLIGHTS

Castillejo illude, ma il Milan riprende comunque la sua marcia in Europa League: "Peccato per il risultato, ma lo spirito di gruppo di questi ragazzi mi rende orgoglioso", dichiara Daniele Bonera ai microfoni di Sky Sport dopo l'1-1 in casa del Lille. "Abbiamo fatto un'ottima partita. Peccato solo per il loro gol: ci siamo distratti in quella situazione ma per il resto la squadra ha tenuto il pallino del gioco. Un altro Milan rispetto all'andata". Quello 0-3 fa parte del percorso: è un gruppo giovane, in testa alla Serie A e con il destino nelle sue mani per il passaggio della fase a gironi. "C'è grande partecipazione da parte di tutti, siamo contenti", continua il collaboratore tecnico di Pioli, assente per coronavirus. "Siamo ragazzi giovani, esuberanti: a volte un po' di sana follia ci vuole. E poi c'è qualche elemento di esperienza come Kjaer, che ci sta dando una grandissima mano". E naturalmente come Ibra, out questa sera. "Un giocatore troppo importante, ma il gruppo ha sopperito bene alla sua mancanza: lo spirito della squadra sarà sempre lo stesso, con o senza Zlatan".

"Diego? Siamo tutti uniti nel dolore"

leggi anche

Maldini: "Chi si lamenta guardi Diego nel fango"

Sulla prestazione dei singoli: "Tonali sta facendo il suo percorso, abbiamo fiducia in lui e oggi è stato determinante", Bonera promuove l'ex Brescia. "Poi è un ragazzo serio, intelligente. Siamo molto contenti di lui. Così come di Bennacer: sta dando tantissimo, è cresciuto davvero sotto ogni punto di vista. Questa squadra ha bisogno di tutti e guardiamo con fiducia al futuro". Lille 8, Milan 7, Sparta Praga 6: "Giocando come questa sera vinceremo le prossime e passeremo". Un pensiero infine per Diego: "Un abbraccio alla famiglia, siamo tutti uniti nel dolore. Abbiamo appreso la notizia appena atterrati in Francia: il calcio ha perso un grande campione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.