Gent-Slovan Liberec 1-2

Europa League
default

Ottimo successo del Slovan Liberec sul Gent nella quinta partita del girone L dell'Europa League. Il 2-1 finale dei ragazzi di Pavel Hoftych è arrivato grazie alle reti di Mara e Kacharaba, inutile la rete finale del Gent

Grazie alle reti di Kamso Mara e Taras Kacharaba (uno per tempo: 32° e 55°) il Slovan Liberec è riuscito a portarsi sul risultato di 2-0. Il Gent ha segnato il gol della bandiera al 59° minuto con Roman Yaremchuk, ma non è riuscito a evitare la sconfitta.

Nei 2 gol del Slovan Liberec significativi gli assist forniti da Jakub Pesek e Abdulla Yusuf Helal. Il passaggio decisivo per la rete del Gent è stato di Niklas Dorsch. Oltre alle reti subite, il portiere del Gent (Sinan Bolat) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Slovan Liberec ha effettuato più tiri totali (13-8). Il Gent, invece, ha avuto un maggior possesso palla (68%) e battuto più calci d’angolo (9-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (434-147): si sono distinti Nurio Fortuna (63), Sven Kums (60) e Dorsch (48). Per gli ospiti, Michal Sadilek è stato il giocatore più preciso con 28 passaggi riusciti.

Abdulla Yusuf Helal nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Slovan Liberec: 7 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Gent è stato Dino Arslanagic a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Slovan Liberec, l'attaccante Abdulla Yusuf Helal pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11 ma si contano anche 13 duelli persi). Il difensore Nurio Fortuna è stato invece il più efficace nelle fila del Gent con 11 contrasti vinti (15 effettuati in totale).

Gent: S.Bolat, Nurio Fortuna, A.Hanche-Olsen, D.Arslanagic, S.Kums (Cap.), N.Dorsch, A.Castro-Montes, M.Mohammadi, E.Owusu, R.Yaremchuk, O.Bukari. All: Wim de Decker
A disposizione: I.Plastun, S.Marreh, R.Bezus, M.Samoise, J.Botaka, O.Jochmans, M.Ngadeu-Ngadjui, V.Odjidja-Ofoe, T.Kleindienst, D.Roef, W.George, C.Van Daele.
Cambi: T.Kleindienst <-> A.Castro-Montes (55'), R.Bezus <-> E.Owusu (63')

Slovan Liberec: F.Nguyen, M.Koscelnik, T.Kacharaba, J.Mikula (Cap.), J.Jugas, M.Beran, K.Mara, M.Sadilek, J.Pesek, J.Mosquera Rebolledo, Abdulla Yusuf Helal. All: Pavel Hoftych
A disposizione: I.Rondic , M.Fukala, M.Knobloch, L.Hasalík, M.Tijani, M.Rabusic, M.Chalus, A.Nesicky, J.Hromada, J.Matousek.
Cambi: J.Hromada <-> M.Beran (68'), J.Matousek <-> J.Pesek (75'), M.Rabusic <-> A.Helal Abdulrahim (86')

Reti: 32' Mara (Slovan Liberec), 55' Kacharaba (Slovan Liberec), 59' Yaremchuk (Gent).
Ammonizioni: K.Mara, J.Matousek, M.Sadilek, M.Rabusic, M.Mohammadi, S.Kums, N.Matias Fortuna, O.Bukari, R.Yaremchuk

Stadio: Ghelamco Arena
Arbitro: Kateryna Monzul

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.